Utente 307XXX
Egr.dr.
Da qualche giorno(quindici) ho dimezzato la compressa di irbesartan da 150 mg. a 75 mg.Ciononostante la pressione è 110/70 la mattina appena alzato.Dopo pranzo e dopo cena scende a 100/65. Non so come si comporta la notte.Dovrebbe scendere ancora?Forse il caldo ed una dieta per perdere qualche chilo saranno stati la causa (ho perso 7 chili in due mesi).Anche l'astinenza dal fumo di sigarette sta incominciando a dare i suoi frutti,non fumo da sette anni.Posso ridurre ancora la compressa di irbesartan dividendo la compressa di 75 mg. a metà? So che la perdita di peso può addirittura normalizzare la pressione.Cosa ne pensate Voi?Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Con il caldo la pressione scende fisiologicamente e questo sia in soggetti normali sia in soggetti ipertesi. A volte in questi casi, siamo costretti a ridurre il dosaggio della terapia ipertensiva come lei stà già facendo. Non si preoccupi però di valori bassi, a meno che non le diano problemi clinici importanti. Se tollera i valori riferiti può continuare come stà facendo. Se proprio vuole sapere come si comporta la pressione nelle 24 h faccia un Holter pressorio.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Gint.dr. Rillo,

Grazie per la rapidità della risposta.Avevo pensato di fare un holter pressorio e tal proposito vorrei approfittare della Sua competenza per porLe un'altra domanda:Per misurare la pressione, per quello che ne so io, ci si deve sedere, mettere il bracciale ed aspettare qualche minuto e poi procedere alla misurazione, facendo in modo che l'arteria brachiale-omerale sia all'altezza del cuore. Con un holter pressorio questi due accorgimenti credo non si possano osservare. Il risultato potrebbe risultare non corretto? Oppure si accettano come normali valori di pressione un po' più alti ?Cosa ne pensa Lei? Grazie di nuovo e saluti.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'importante ai fini dell'attendibilità dei risultati dell'Holter Pressorio è di avere l'accortezza di non muoversi durante la misurazione (qualunque cosa si stia facendo bisogna fermarsi per il tempo della misurazione e poi riprendere l'attività).... Il metodo di misurazione dell'Holter (si chiama tecnicamente oscillometrico) è differente da quello comunemente utilizzato con uno sfigmomanometro classico e quindi le regole per la misurazione sono diverse....
Saluti