Utente 309XXX
Buongiorno, ho ricevuto gli esami di mio marito (30 anni, 180cm, 120kg) effettuati dalla medicina del lavoro e vorrei sapere come dobbiamo muoverci per i valori alterati rispetto a quelli di riferimento:

ESAME DELLE URINE (Met. Colorimetrico - Citofluorimetrico)

CHIMICO FISICO
Aspetto: Limpido
Colore: Giallo
Peso specifico 1018
pH: 6
Nitriti: Negativo
Proteine: <15
Glucosio: Negativo
Chetoni: Negativi
Bilirubina: Negativo
Emoglobina: Negativo
Urobilinogeno: Normale

SEDIMENTO
Emazie: 2
Leucociti: 7
Batteri: 150
Cellule epiteliali: 12
Altro: 12

COLESTEROLO TOTALE: 289
(Met. enzimatico colorimetrico)

TRIGLICERIDI: 251
(Met. enzimatico colorimetrico)

GOT-AST/TRANSAMINASI: 39
(Met. IFCC a 37°C.)

GPT-ALT/TRANSAMINASI: 50
(Met. IFCC a 37°C.)

GAMMA GT: 38
(Metodo colorimetrico)

GLICEMIA: 105
(Colorimetrico enzimatico)

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO (Fluorescenza - Citometria a flusso XT 4000 i)
Emoglobina (HGB): 16,10 g/dl
Globuli rossi (RBC): 5,5 milioni
Valore globulare: 0,91

-INDICI ERITROCITARI-
Ematocrito (HCT): 53%
Valore glob. medio (MCV): 93 fL
Cont. Hb glob. medio (MCH): 29 pg
Conc. Hb glob.media (MCHC): 32 g/dl
RDW: 14,5%

Globuli bianchi (WBC): 5,5 migl/mm

-FORMULA LEUCOCITARIA-
Granulociti Neutrofili: 55,3% 3,1 10^3/uL
Granulociti Eosinofili: 1,6% 0,1 10^3/uL
Granulociti Basofili: 0,2% 0,0 10^3/uL
Linfociti: 35,3% 2,0 10^3/uL
Monociti: 7,6% 0,4 10^3/uL

Piastrine: 242 migl/mm
MPW: 11,0 fL

Che ne pensa?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Che sarebbe utile una visita internistica per approfondire lo studio dell'ipercolesterolemia, valutare un possibile intolleranza glucidica e correggere il sovrappeso.

Cordialmente