Utente 310XXX
Buongiorno, le scrivo per parlare di un problema che riguarda il mio ragazzo. Da circa un mese è comparso un piccolo taglietto sul frenulo che all'inizio non dava molti problemi se non qualche gocciolina di sangue alla fine di un rapporto. Poco preoccupati, non abbiamo dato molto peso fino a quando circa 3 settimane fa durante un rapporto è uscito molto sangue e la cosa ci ha spaventati al punto di astenerci dai rapporti per un tempo di due settimane. Dopo di che abbiamo provato ad avere un rapporto e la situazione è stata la stessa, ancora molto sangue! Inoltre la zona lesionata appare gonfia e a volte di un colore leggermente più scuro.
Volevo sapere se questo taglio necessita di una visita oppure con il tempo e con l'astinenza da rapporti potrebbe guarire da solo. In attesa di una sua risposta le rivolgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

consiglierei l'astinenza per migliorare l'infiammazione e consentire una cicatrizzazione dell'area lesionata e quindi si rivolga allo specialista per decidere se asportare la parte rimasta che se lasciata così continuerà a dare problemi di rottura e dolorabilità e quindi difficoltà ad avere rapporti sex.

Un cordiale saluto