Utente 312XXX
Salve dottori. In questo periodo ho avuto dei dolori testicolari e inguinali, il dottore mi ha detto di prendere anti infiammatori per tre giorni , il dolore non è passato e io sono caduto in una grande ansia e ora ho dei dolori al cuore continui. Lo sento battere forte e se mi rilasso è peggio non riesco a pensare ad altro. Sta mattina sono stato in pronto soccorso per sapere cosa ho. Con ecografia testicolare non è apparso nulla, il dottore non ha trovato nulla nemmeno toccando l addome. Ha solo detto che ho una forte ansia e mi ha fatto un endovena non so di cosa. Io glio ho accennato questi fastidi al cuore e lui dopo aver misurato pressione (120-80) e ossogeni con quell affare sul dito ha detto che era tuttp apposto e scherzando ha detto " cosa vuoi avere al cuore a 18 anni!?".
Io ora vorrei fare una visita approfondita dal cardiologo perché non riesco a pensare ad altro che a questo dolore. Potrei avere dei problemi alle arterie intorno al cuore o è "solo" ansia?
Vi prego di aiutarmi

Ps: ho nausea e non ho forze da giorni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Non ha nulla al cuore, stia tranquilllo!