Utente 107XXX
Buongiorno dottori. so che forse avrei dovuto pubblicare questo post in psicologia..ma vorrei solo dei chiarimenti. da 7 anni soffro di attacchi di panico continui.sono in cura con paroxetina e xanax. ci sono stati momenti dove sono riuscito a stare bene. ora e da circa un anno che sono peggiorato. credo peggio dei primi periodi.ultimamente,mi sento sempre svenire..o meglio..una sensazione di svenimento,le gambe deboli,dolori forti al braccio sinistro e al centro del petto,e un senso di pressione ai lati della testa.ho fatto un anno fa un elettrocardiogramma,alla quale non e stato riscontrato nulla,cosi come tre mesi fa la visita neurologica,dove mi e stato detto che e tutto a posto.sono diventato probabilmente ipocondriaco,questo e cio' che mi e stato detto dalla psicoterapeuta la quale sono in cura da un anno,e che potrebbero trattarsi di sintomi di somatizzazione.visto che la mia paura e'sempre quella di malattie gravi fulminee,ictus,o infarti,mi potreste gentilmente dire il perche' questi sintomi continuano a tormentarmi tutti i giorni?e posso davvero stare tranquillo riguardo il mio cuore?mi preoccupa il male al petto e al braccio sinistro continuo..tutti i giorni,e anche questo senso di svenimento,di giramenti di testa che ho,ho 31 anni.sinceramente non so piu' cosa fare e pensare per poter uscire da questo tunnel. pero'magari un rasserenamento da parte di un cardiologo puo'aiutarmi. grazie. stefano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritengo davvero che il suo sia un problema di ipocondria, anche perche' i sintomi che lei riferisce non hanno le caratteristiche del dolore anginoso.
Se cio' la tranquillizzasse, programmi un ECG sotto sforzo.
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
quindi dottr.Cecchini lei dice che questo senso di svenimento che mi parte al mattino fino a sera,e pressione alla testa non puo'essere portata dal cuore,ma solo ansia?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Con tutti i limiti legati al mezzo telematico ritengo di si
Arrivederci
cecchini