Utente 315XXX
Sono affetto da un disordine linfoproliferativo con leucopenia e piastrinopenia lieve,
l'ultima visita urologica con la seguente diagnosi: prostata lievemente aumentata di volume (25 ml vn 20 ml disomogenea per flogosi; uretroprostatite - balanopostite in paziente ematologico). Gli esami di spermiocoltura, tampone uretrale con ricerca gram+ e - candida tricomonas micoplasmi-clamidia sono tutti negativi.
Dopo ogni rapporto sessuale, a distanza di 10-13 ore sento al tatto una piccola pallina nella pelle in corrispondenza con la corona del glande, accompagnata da prurito al glande ed al prepuzio. Basta l'applicazione di una sola applicazione di Gentalin affinchè i sintomi scompaiono per alcuni giorni.
Cosa mi consigliate di fare? Quali detergenti usare e quali medicamenti. I sintomi compaiono soprattutto di notte.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
consigliere
icontrollo della partner, per evitare ping pong,
eventualmente rapporti protetti
detergenti intimi a basso tenore di tensioattivi (olio di mandorle dolci).