Utente 109XXX
salve.sono un ragazzo di 27 anni,non so se è esattamente la sezione adatta per porre la mia domanda,in caso contrario mi scuso. dunque,una settimana fa mi è apparsa sul collo una macchia rossa,che dopo qualche giorno si è trasformata in delle bolle bianche.son andato dal medico curante che mi ha detto si tratta di herpes (mai avuto in vita mia),mi ha dato una crema (aciclovir) e la bentaland 1mg,dovrò tornarci venerdì per farmi rivedere.ma oggi dopo quindi 4 giorni di trattamento non ho visto alcun giovamento,anzi oltre al solito prurito quando sudo (solo quando sudo) si è allargata la macchia rossa,estendendosi dal collo fino alla spalla destra. in pratica mi ritrovo alcune bolle sul collo e poi tutta una macchia rossa fino alla spalla. a questo punto comincio seriamente a preoccuparmi e mi chiedo se sia veramente herpes o altro. temo che l infezione stia camminando e possa portare a gravi conseguenze,non so se aspettare venerdì per tornare dal medico curante o fare altro. magari è tipica dell herpes e mi sto preoccupando inutilmente,ma sono molto preoccupato. da cosa può dipendere questa infezione e cosa mi consigliate di fare ? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non si può purtroppo valutare un'alterazione cutanea senza vederla. Consiglio comunque di tornare prima dal Medico perchè se l'alterazione sia aumentata è necessario rivedere la terapia che sta facendo o valutare eventuale controllo dermatologico o simile.
Cordiali saluti