Utente 319XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni ,sin dai 18 anni ho avuto la pressione alta ,controllata con l utilizzo di losaprex(100 mg at die)ora ho cambiato totalmente il mio stile di vita,ho perso 10 kg(ora peso 72 X175cm)seguo una dieta ipocalorica senza sale(faccio palestra)non fumo ne bevo..
Grazie a questi cambiamenti sotto controllo del cardiologo ho sospeso l utilizzo del losaprex,in questi mesi (6 da quando ho smesso di prenderla)è andato tutto bene,solo due o tre volte al giorno mi si alzava leggermente la pressione MASSIMA(140/145 mx)
il problema è il seguente:
Spesso ho attacchi di caldo pazzesco,come se internamente stessi bruciando ed inizio a sudare..La maggior parte delle volte ho la pressione massima alta 140/150 mentre la minima è di circa 65 con 55 battiti,da cosa deriva questi attacchi di caldo?
Altre volte invece quando ho questi attacchi di caldo la pressione è nella norma,mi succede spesso ultimamente...
Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non credo proprio che i suoi sintomi possano essere imputati al cuore, nè ai valori pressori che riporta. Per quest'ultimo aspetto personalmente starei più tranquillo se i risultati di un Holter pressorio delle 24h fatto durante la stagione invernale fossero normali.....
Per i sintomi deve approfondire su altri versanti e per questo può esserle di aiuto il suo medico di fiducia.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 319XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta,avrei altre due domandide da chiederle
1)se mi si alza 3/4 volte la pressione massima al giorno con valori max 145/150 può essere un problema?la minima e i battiti sono quasi sempre bassi,anzi sempre
2)il calore eccessivo potrebbe essere dato da un problema allo stomaco?la mattina mi sveglio sempre con la sensazione di "stomaco attorcigliato"come se non avessi digerito..
Non so tipo reflusso...
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Tutto è possibile,ma la supposizione è la madre di tutti gli errori.... le cose vanno dimostrate e per questo le avevo consigliato l'Holter Pressorio. Per lo stomaco non deve rivolgersi ad un cardiologo, ma a un gastroenterologo.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 319XXX

Iscritto dal 2013
SAlve l holter pressorio l ho eseguito a giugno ed è risultato tutto nella norma,provvederò a rifarlo appena si abbassano le temperature...
Spero non sia niente di che,il medico di base non sa anche lui cosa possa essere quindi..
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Tutto è possibile,ma la supposizione è la madre di tutti gli errori.... le cose vanno dimostrate e per questo le avevo consigliato l'Holter Pressorio. Per lo stomaco non deve rivolgersi ad un cardiologo, ma a un gastroenterologo.
Saluti
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Tutto è possibile,ma la supposizione è la madre di tutti gli errori.... le cose vanno dimostrate e per questo le avevo consigliato l'Holter Pressorio. Per lo stomaco non deve rivolgersi ad un cardiologo, ma a un gastroenterologo.
Saluti