Utente 361XXX
Salve ,
ho da poco estratto l'ultimo molare ed ora devo aspettare un mese circa per capire se è possibile valutare un impianto .

LE mie domande sono due :

1.Lasciando tutto com'è il viso potrebbe assumere un aspetto differente ?

2.Se non c'è la possibilità tecnica di fare un impianto , ci sono altre alternative ?

Grazie a tutti
[#1] dopo  
64156

Cancellato nel 2012
Gentile paziente
L' ultimo molare è l' ottavo, il " dente del giudizio".
Sicuramente l' aspetto esteriore del viso non cambierà.
Se si tratta effettivamente dell' ottavo, non è necessario sostituirlo, ma, anche se si trattasse del settimo, non sarebbe indispensabile rimpiazzarlo con un impianto, quindi l' alternativa sarebbe di rimanere senza.
Solo se si trattasse del sesto ( primo molare ),si dovrebbe sostituire.
L' alternativa all' impianto, in questo caso, è solo la protesi rimovibile, ma va vista nel contesto globale della bocca.
Bisognerebbe esaminare bene almeno una radiografia panoramica per poter dare un giudizio.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo Dr. gaetani ,
in effetti è il settimo molare , il dente del giudizio non c'è .
Quindi mi consiglia di lasciare il tutto com'è , cioè senza settimo molare .
Mi era sembrato di capire girando per la rete che la rimozione di un dente portasse ad una modificazione delle guance , ma a quanto pare avrò interpretato male .

Grazie mille per la risposta
Saluti
Antonio
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Purtroppo, le varie interpretazioni di ciò che si legge in giro per lo spazio cibernetico, molte volte porta ad una cattiva realizzazione dell'interpretazione stessa. Se l'estrazione riguarda il settimo, l'unica eccezzione che propende per la sua sostituzione è il tipo di occlusione che lei possiede. Se i suoi denti occludono con una tipologia dente a dente, deve dare sostegno al settimo superiore, altrimenti estrude. Se invece "chiude" con una tipologia dente a due denti, può fare a meno della sostituzione.
Sarà il suo odontoiatra a decidere in merito.
A presto