Utente 322XXX
Gentili Dottori,
io e la mia compagna (43 e 39 anni) cerchiamo un figlio da circa due anni.
Il mio spermiogramma ha messo in evidenza astenospermia, mentre, recentemente, la mia compagna ha fatto dei tamponi vaginali ed è risultata positiva all'ureaplasma. La mia urinocoltura è risultata negativa.
Per l'astenospermia l'andrologo mi ha prescritto Deltacortene per 20 gg (1cmps al dì...ed è stata una vera mazzata...anche perché non ho capito il senso) + Spergin Forte e Sursum 400 per 3 mesi. Sto per finire la cura e non so se sono migliorato. Intanto la mia compagna ha l'ureaplasma e ora, secondo il ginecologo, dovremmo seguire entrambi questa terapia:

azitromicina 500 mg : 1 cp die per tre gg e poi altri 3 gg a distanza di una settimana. Che ne pensate? Abbiamo paura a riempirci di medicine!

Allego i mei due spermiogrammi, fatti a distanza di un mese con astinenza di 4gg- risultato ASTENOSPERMIA. Grazie infinite della risposta!

Spermiogramma 10 marzo
Volume ml (V. Rif.  1,5 mil) 3
Fluid. completa dopo min. 18
PH (V. Rif.  7,2) 8
Viscosità normale
TOTALE SPERMATOZOI (V. Rif.  39 milioni) 138
SPERMATOZOI MIL/ML (V. Rif.  15 milioni) 46
Rounds cells mil/ml (V. Rif. < 5 mil/mil) 4
Leucociti mil/ml (V. Rif. < 1 mil/mil) 0,4
Forme immature mil/ml 0
Altre cellule mil/ml 3,6
Pseudoagglutinazione microscopica Assente
Agglutinazione microscopica Assente
Eosina test% (V. Rif. &#61619; 58%) /
Sperm MAR test% /
MOTILITÀ (entro la 1^ ora)
Progressiva (PR) % 24
Non Progressiva (NP) 5
Totale (PR+NP) % 29
Immobili % 71
(V. Rif. : PR &#61619; 32%, PR+NP &#61619; 40% )
MORFOLOGIA (criteri di Kruger)
Forme normali % (V. Rif. &#61619; 4%) 9
Anomalie della testa % 88
Anomalie collo-tratto intermedio % 1
Anomalie coda% 1
Forme con residui citoplasmatici % 1
TZI (Teratozoospermic index) 1,49
SDI (Sperm Deformity Index) 1,36


Spermiogramma 10 aprile
Volume ml (V. Rif. &#61619; 1,5 mil) 2,4
Fluid. completa dopo min. 21
PH (V. Rif. &#61619; 7,2) 8
Viscosità normale

TOTALE SPERMATOZOI (V. Rif. &#61619; 39 milioni) 79,2
SPERMATOZOI MIL/ML (V. Rif. &#61619; 15 milioni) 33
Rounds cells mil/ml (V. Rif. < 5 mil/mil) 2
Leucociti mil/ml (V. Rif. < 1 mil/mil) 0
Forme immature mil/ml 0
Altre cellule mil/ml 2
Pseudoagglutinazione microscopica Assente
Agglutinazione microscopica Assente
Eosina test% (V. Rif. &#61619; 58%) /
Sperm MAR test% /
MOTILITÀ (entro la 1^ ora)
Progressiva (PR) % 26
Non Progressiva (NP) 5
Totale (PR+NP) % 31
Immobili % 69
(V. Rif. : PR &#61619; 32%, PR+NP &#61619; 40% )

MORFOLOGIA (criteri di Kruger)
Forme normali % (V. Rif. &#61619; 4%) 8
Anomalie della testa % 87
Anomalie collo-tratto intermedio % 1
Anomalie coda% 3
Forme con residui citoplasmatici % 1
TZI (Teratozoospermic index) 1,47
SDI (Sperm Deformity Index) 1,36

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non entro nella dinamica della visita, ma veramente per inquadrare una astenospermia seve un ecodoppler ed un profilo ormonale. Che non vedo. Non esistono linee guida precise sulla terapia delle asteno spermie ma direi che con una signora di 39 anni non ha molto senso pensare di curare un modesto difetto della produzione di spermatozoi, valuterei piuttosto una fecondazione assistita. Scusi se sono diretto.
[#2] dopo  
Utente 322XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore per la sua tempestiva risposta, ma potrebbe essere più chiaro?
Noi ci siamo già rivolti a un centro PMA, ma intanto, visti i tempi di attesa, continuiamo a indagare e a provare in modo naturale.
Cosa significa che non ha senso curare il difetto di produzione di spermatozoi? Lei pensa che siamo troppo vecchi per concepire in modo naturale? Tutto lo Spergin che mi sto ingurgitando è inutile? E poi, perché parla di difetto di produzione? Dai miei spermiogrammi non si vede davvero che gli spermatozoi sono lenti almeno rispetto ai parametri usati?
Può chiarirmi che esami occorre fare per inquadrare l'astenospermia?
Io ho fatto una visita dall'andrologo e un'ecografia. Poi ho fatto anche la mappa genetica e la ricerca degli anticorpi antispermatozoo. Puo' spiegarmi in cosa consiste il profilo ormonale e cosa si deve cercare?
La ringrazio tantissimo se vorrà aiutarmi a capire :-)