Oligospermia e astenospermia

Buongiorno,
premesso che sto già cercando un Andrologo per fissare una visita,
vorrei chiedere un parere sull'esito del mio spermiogramma (che a me, purtroppo, appare disastroso!).

GIORNI DI ASTINENZA: 4
VOLUME: 3
ASPETTO: PROPRIO
VISCOSITA': NORMALE
FLUIDIFICAZIONE: FISIOLOGICA
SANGUE: PRESENTE +
PH: 8,5
NUMERO SPERMATOZOI: 3000 mmc
TOTALE PER EIACULATO: 9milioni
INDICE DI MOTILITA': DISCINETICA o NON LINEARE
MOTILITA' DOPO 30': 15%
MOTILITA' DOPO 60': 5%
MOTILITA' DOPO 120': 0%
FORME ATIPICHE: 60%
LEUCOCITI: 2-4 p.c.m.
EMAZIE: 6-8 p.c.m.
CELLULE DI SFALDAMENTO: RARE

Un'ulteriore informazione: a mia moglie è stata diagnosticata prima la candida (il ginecologo ha dato una cura sia a mia moglie che a me) e successivamente la clamidia.
La presenza di sangue, il PH elevato o un'eventuale Clamidia possono essere la causa del basso numero di spermatozoi e della loro scarsa motilità?
Questi "valori" (causa, credo, di infertilità) potrebbero permetterci un concepimento tramite fecondazione assistita?

Ringrazio per l'attenzione.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,8k 1,2k 1k
Gentile lettore,

una oligozoospermia ha diverse cause (pretesticolari, testicolari, posttesticolari).

Le ricordo che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio