Utente 322XXX
Buon pomeriggio a tutti, volevo chiedere un informazione. Ho 22 anni e circa un mese fa sono andato da un andrologo per una visita perché il mio pene da circa un anno è diventato abbastanza storto e mi sembra in torsione, questa cosa come ho detto non ce l'ho da sempre ma da circa un anno. La mia paura è quella della peyronie. L'andrologo che mi ha visitato ha fatto una palpazione a pene flaccido e un ecografia sempre a pene flaccido e mi ha detto che non sono presenti noduli. Ora la mia domanda è questa, posso stare tranquillo o mi conviene fare un ulteriore visita magari con il pene in erezione o qualche foto ? Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Igino Intermite
24% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Giudicando dall'età sarei più propenso a credere che si tratti di un incurvamento congenito, in ogni caso deve fare un ecocolordoppler penieno dinamico per una corretta diagnosi