Utente 293XXX
salve,gentili dottori da qualche giorno confrontandomi con i miei amici e ripensando a quello che mi è accaduto da piccolo mi è sorta una curiosità che mi preoccupa un pò, vi spiego, da piccolo ho subito un trauma da schiacciamento alla ''punta'' del pene, si formo subito un ematoma abbastanza esteso,andai dal medico di famiglia, che mi diede una crema da metterci, e nel giro di qualche giorno scomparve non lasciandomi nessun problema fisiologico,infatti non ho curvamenti o cattive erezioni, quello che mi sono chiesto è se ha potuto fermare lo sviluppo del pene, perchè hai miei occhi e hai racconti dei miei amici mi sembra più piccolo del normale( in erezione raggiunge una lunghezza di 15 cm circa), ma leggendo in vari siti risulta nella norma, vorrei un vostro parere sulle dimensioni e capire se il trauma ha potuto fermare la crescita,e se dovevo intervenire diversamente.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Igino Intermite
24% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Gentile lettore, faccia attenzione a non finire nel grosso gruppo dei dismorfofobici " paura di avere il pene piccolo", perchè in tal caso la terapia non è l'allungamento del pene , ma la psicoterapia. Un pene che in erezione è lungo 15 cm è un pene assolutamente normale.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
buonasera,grazie dottore per la risposta,volevo capire se il trauma avesse potuto provocare dei danni nello sviluppo o nelle funzioni.