Utente 324XXX
gentile dottore,
da poco ho ritirato il risultato dello spermiogramma, e sono molto preoccupato.
è la prima volta che faccio questa analisi nonostante sia stato operato due volte di varricocele quando ero ragazzo. vorrei chiedere se l'esame è attendibile o meno data la scarsa quantità di spermatozooi.
può aver influito, negativamente, il fatto che prima del prelievo, in clinica, quasi svenivo per la suggestione, sono dovuto uscire dal bagno e sedermi.
le scrivo i parametri dell'esame.
la ringrazio per la disponibilità.

COAGULO: PRESENTE (PRESENTE)
LIQUEFAZIONE: COMPLETA (COMPLETA)
VOLUME (ML) : 3.5ML (>1.5 ML)
VISCOSITA': NORMALE (NORMALE)
pH: 8 (>7.2)
ASPETTO: NORMALE (NORMALE)
CAMPIONE: COMPLETO (COMPLETO)
N°SPERMATOZOI TOTALI: 350.000* (>39 MILIONI)
N°SPERMATOZOI /ML: 100.000* (>15 MILIONI)
Non sono stati osservati spermatozooi mobili.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luciano Macchione
24% attività
0% attualità
16% socialità
VILLA SAN GIOVANNI (RC)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Caro Signore
Viste le scarse notizie clinico-anamnestiche che ha fornito mi permetto di fare solo 2 riflessioni.
In primis mi sorge il dubbio che l'astensione dai rapporti sessuali possa essere stata inadeguata, normalmente sono consigliati 4 giorni di astinenza sessuale prima di eseguire l'esame.
In seconda analisi le consiglio di ripetere lo spermiogramma per avere conferma della situazione su descritta e successivamente rivolgersi al suo urologo di fiducia.

Saluti
[#2] dopo  


dal 2014
i giorni di astinenza sono stati 3, dal venerdì sera al martedì alle 12.
le chiedevo se i dati rilevati dallo spermiogramma siano possibili (il numero così basso di spermatozooi) e se abbia influito il quasi svenimento per la suggestione (mi è capitato qualche altre volta, non in occasioni pre-sessuali)., in particolare è possibile analizzare con una quantità così bassa di spermatozooi la loro mobilità?
grazie
[#3] dopo  
Dr. Luciano Macchione
24% attività
0% attualità
16% socialità
VILLA SAN GIOVANNI (RC)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Caro Signore
Il risultato dell'esame che ha eseguito è piuttosto delicato da valutare; certo che effettuare l'esame in un ambiente idoneo ed in uno stato psico-fisico ottimale sarebbe auspicabile.
Tuttavia è opportuno valutare la situazione nel suo complesso e non solo soffermandosi su di un singolo esame. E' sempre bene avere almeno 2 valutazioni effetuate a distanza di circa 30 giorni e giudicarle dopo aver eseguito una attenta anamnesi ed un esame obiettivo che le consiglio di prenotare presso il suo specialista di fiducia.

Saluti
[#4] dopo  


dal 2014
gentile dottore,
ho effettuato una visita specialistica, dovrò fare un pò di esami ...
la diagnosi è la seguente: parotite con orchite in età pediatrica, pregressa varicocelectomia e in particolare didimi in sede con biometria e flusso vascolare ai limiti della norma, microcalcificazioni plurime parenchimali bilateralmente, epidimi nella norma, varicocele sinistra di 2 grado, non falde di idrocele.
una cura ormonale può avere successo con questa diagnosi? è possibile ottenere risultati con altre cure?
la ringrazio per la disponibilità
[#5] dopo  
Dr. Luciano Macchione
24% attività
0% attualità
16% socialità
VILLA SAN GIOVANNI (RC)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Caro Signore
Alle sue domande è in atto difficile dare risposta se non prima si va ad inquadrare il problema come il collega, richiedendole ulteriori accertamenti, sta facendo.
Posso dirle che ad oggi esistono comunque una serie di terapie e/o trattamenti riguardanti la sfera della fertilità che dimostrano essere più che efficaci.

Saluti