Utente 328XXX
Gentili Dottori, ho bisogno urgente di un vostro consulto..Ho da qualche mese un calo della libido e deficit del mantenimento.Sono stato una settimana fa da un urologo-andrologo che mi ha riscontrato oltre questo anche una prostata congesta di consistenza pastosa con fuoriuscita di secrezioni, dicendomi che ho un po' di infezione e mi ha prescritto alcuni esami da fare e di assumere Cialis da 5 mg una ogni sera per 40 gg. Gli esami da fare sono spermiogramma computerizzato + spermiocoltura che non ho ancora avuto modo di fare e l'altro effettuato giovedì scorso dopo aver assunto già 2 compresse di cialis che è un prelievo per i dosaggi ormonali FSH LH HPRL Testosterone Libero e Totale Ft3 Ft4 TSH. Alcuni valori sono usciti un po' bassi, ma uno che mi ha dato preoccupazione è la prolattina che tra i valori di norma 78-380 è risultata essere 5020,0 mUI/L. Devo preoccuparmi? Vi riporto qui sotto i risultati in modo da darvi un quadro completo:
TSH 3,097 mIU/L
FT3 3,6 pg/mL
FT4 10,2 pmo1/L (non so se è pmo1 o pmo L minuscola..ve lo riporto come pmo1 poi non so..)
LH *1,48 mUI/mL
FSH 2,36 mUI/mL
TESTOSTERONE 5,99 nmo1/L (stesso discorso di pmo..non so se è una L minuscola o un 1 e ve lo riporto come 1)
TESTOSTERONE LIBERO *5,2 pg/mL
PROLATTINA 5020,0* mUI/L

Vale per tutti il metodo in chemiluminescenza, tranne per il testosterone libero metodo E.L.I.S.A.

Vi chiedo cortesemente una vostra gentile risposta quanto prima..Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la prostatite è una cosa e quindi continui con la cura e gli ulteriori esami dati dallo specialista, mentre per la PRL ripeta l'esame per confermare il dato (FSH, LH, Estradiolo, PRL pool, Testosterone tot.) e poi se vuole ci faccia sapere.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
Gent.mo Dottore,
mi consiglia di ripetere l'esame della prolattina perchè le sembra troppo alto come valore?Potrebbe essere sbagliato?E se invece si riconfermasse lo stesso cosa potrebbe significare?
Grazie ancora per la sua disponibilità!
[#3] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi volevo darle ancora un altro dettaglio..è possibile che il valore della prolattina sia stato alterato dal fatto che l'ho fatto verso le 8 circa del mattino di ritorno da un turno di lavoro notturno e quindi lo stress e il sonno abbiano influenzato l'esito dell'esame?
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il suo dato è patologico e normalmente prima di procedere con altri accertamenti come la risonanza magnetica della sella turcica, sarebbe necessario ripetere l'esame anche con il pool della PRL.

Ancora cordialità