Utente 311XXX
Buonasera,
dopo 5 mesi dall'intervento che ho subito di varicocele per via flebografica, ho eseguito lo spermiogramma con questo esito: (premetto che nel primo spermiogramma soffrivo di oligospermia con motilità veloce assente)
1) volume 3.6 ml
2) ph 7.6
3)aspetto: proprio
4)fluidificazione: fisiologica
5) viscosità: aumentata
6) concentrazione spermatozoi/ML: 34.000.000
7)totale iaculato: 122.400.000
8)ipocinesi 1° h 20% rettilinea 20% discinetica
3°h 15% rettilinea 15% discinetica
9) 39% forme tipiche
10) 61% atipiche
11) leucociti 300.000/ML
12) emazie: rare
13) cellule di sfaldamento rare
14)zone di spermioagglutinazione alcune specifiche
15) cellulule di sfaldamento rare
Ora alla luce di questi risultati devo fare o prendere cure per aumentare la motilità? l'oligospermia sembra rientrata

Grazie mille,
Damiano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

sembrerebbe che l'intervento di varicocele abbia migliorato notevolmente la situazione anche se per il momento la motilità è ancora deficitaria e dove il suo andrologo che meglio di noi conosce la sua situazione clinica, dovrebbe indicarle se e quale terapia utilizzare.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille
Purtroppo ancora non ho un andrologo di fiducia qui a Roma. Saprebbe consigliarmene uno? Nel frattempo esistono degli integratori per far aumentare la motilità?
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Roma è piena di ottimi specialisti e se avesse difficoltà può confrontarsi con l'elenco del nostro sito, per la terapia rispondo come la precedente e cioè che va vista la situazione nella sua interezza.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Maretti, che mi ha preceduto, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.