Utente 133XXX
Gentili dottori,
a quali specialisti bisogna rivolgersi per una flogosi cronica riscontrata da una biopsia sulla pelle?

ci sono varie tipologie di specialisti che possono cercare di inquadrare il fenomeno da diverse prospettive? se si, quali?

grazie
saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Data la scarsità di dati da Lei fornita, inizierei da un dermatologo!
Cordiali saluti!
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie

si sono stato già stato da diversi dermatologi

mi chiedevo se altri specialisti potessero andare a fondo della questione e ricercare le cause di questo problema, perchè i dermatologi non sanno che fare, non si fanno domande e vanno solo a tentativi con farmaci locali che peggiorano soltanto la situazione

magari immunologo, endocrinologo... ma anche altri, non so...
chi si occupa di questo problema?

altre informazioni? c'è poco da dire sono stato da diversi specialisti nel corso degli anni per questo problema: gastroenterologo, immunologo-allergolo, endocrinologo (ma mi ha fatto solo un controllo della tiroide perchè in realtà faceva solo quello...)
esami tutti negativi tranne un forma di celiachia o di gluten sensitivity

alla fine mi sono fatto la biopsia e quello è il referto... non c'è altro e i dermatologi dicono che non è il caso di analizzarlo più a fondo?!
quindi mi chiedevo se era il caso di tornare da qualcuno degli altri specialisti per dirgli della biopsia perchè magari ci sono altri esami da fare
[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
a parte il referto che non dice assolutamente nulla (non descrive il quadro istologico!), Lei non ha descritto i suoi sintomi!
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie
il problema evidente sul quale tutti si concentrano sono le labbra dove la maggior parte dei dermatologi dicono ci sia una cheilite desquamativa... di sicuro c'è che hanno escluso si tratti di psoriasi

però da quando ho questo problema accuso anche una strana forfora, mai avuta prima; strana perchè ci sono delle palline bianche compatte della grandezza di una punta di uno spillo sottopelle che mi danno anche prurito

inoltre mi si sono formate delle papule perlacee sul bordo del glande
l'andrologo ha detto che non è niente
ce ne sono meno di 10 e sono microscopiche, si vedono solo in erezione
mi ricordano quei puntini che trovo in testa

a me sembra un problema generale e non locale

seguo una dieta che mi è stata definitiva come basica e antinfiammatoria e ultimamente i dietologi nel perfezionarmi la dieta per renderla il più antinfiammatoria possibile mi hanno dato alcuni integratori (Ergy 3, Gunabasic, Vitamina C e Diathynil)
[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Continuo a propendere per una visita dermatologica!
Magari in ambiente universitario e facendo rivedere i vetrini della biopsia!
[#6] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie
si può spiegare meglio?
che significa in ambiente universitario?
e per rivedere i vetrini cosa intende? confermare la flogosi o andare oltre?
[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
1) In ambiente universitario, in genere, si ha una maggiore esperienza (normalmente una clinica universitaria è un centro di riferimento e vi si fa ricerca)!
2) rivedere i vetrini significa far osservare i vetrini della biopsia ad un altro osservatore più esperto del primo (come le ho già detto il referto della biopsia, per come lei lo ha riportato, non ha alcun significato).
[#8] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
io da subito ho pensato che il referto non andava bene ma hanno insistito che da quanto c'era scritto si poteva ritenere che non era il caso di procedere oltre

solo che non so proprio a chi rivolgermi
l'ospedale della mia città tecnicamente ha anche l'università e qualche ricerca la fanno

per essere precisi la biopsia sul labbro dice solo "note di flogosi cronica della sottomucosa. Coesiste materiale corneo con raccolte batteriche" e non è specificato altro, nemmeno quali batteri sono presenti
[#9] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Le consiglierei una visita presso la clinica universitaria della "Sapienza" Roma!
[#10] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
grazie per il consiglio
[#11] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
di nulla!
Auguri di buone feste!