Utente 316XXX
Salve egregi medici, mi è stato diagnosticato qualche mese fa un varicocele sinistro di II - III grado e l'altro giorno ho fatto uno spermiogramma di cui ora ho il referto. Premesso che tra qualche giorno farò una visita andrologica, potreste anticiparmi qualcosa? Sono molto in ansia.

astinenza: 4 giorni
volume: 1,3 ml
pH: 7.8
aspetto: proprio
viscosità: fisiologica
fluidificazione: completa

Concentrazione spermatozoi
Numero/ml: 125 000 000
concentrazione/eiaculato: 162 500 000

Motilità: 1h
Motilità progressiva: 40%
Motilità totale: 45%

Morfologia
Tipici: 26%
Atipici: 74%

Forme atipiche: teste amorfe, a punta, microcefalie; colli angolati; code mozze

Leucociti/ml : 600 000
Elementi linea spermatografica: numerosi
Zone di spermioagglutinazione: alcune
Cellule di sfaldamento: rare
Corpuscoli prostatici: presenti
Emazie: ---
Test di vitalità all'eosina - Percentuale spermatozoi vitali: 50%

Potete dirmi più o meno come stanno le cose? Mi sono preoccupato soprattutto per il volume, la morfologia e i corpuscoli prostatici. Cosa vuol dire? E' il caso che mi operi? Grazie mille in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, spermiogramma normale, non indicato intervento, a meno che non faccia male. Corpuscoli prostatici: no problemi, normale. Volume basso: magari ansia. Morfologia ok: spermatozoi brutti servono a proteggere quelli belli daui fattori di selezione femminile: su milioni di spermatozoi depositati in vagina con eiaculazione, solo uno feconda.