Utente 331XXX
Buongiorno, vi scrivo perchè da più di un anno ho un problema al dorso del polso destro. Sulla superficie del polso, all'incirca dove terminano radio e ulna, ho un piccolo rigonfiamento abbastanza morbido, che crea, con un osso che si trova leggermente più avanti (verso le dita della mano), un piccolo avvallamento tra i due. Esattamente in questo avvallamento, ma un po' più internamente, sento dolore quando piego la mano verso l'alto (come quando si fanno i piegamenti sulle braccia). Inoltre mi manca la mobilità completadell'articolazione nel senso che, mentre con il polso sinistro, piegandolo, raggiungo e supero leggermente i 90°, con quello destro non raggiungo i 90°, ma mi fermo prima, come se ci fosse qualcosa all'interno che mi impedisse di proseguire (e ovviamente sento dolore in questo momento, ma non è il dolore la causa di questo impedimento). Se mi venisse fornito un indirizzo e-mail sarei anche disposto ad inviare delle foto del polso. Vi ringrazio
P.S.: ho già effettuato i raggi sul polso in questione, e non risultano fratture.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

molto probabilmente si tratta di un ganglio artrogeno, cioè un'ernia articolare del polso, a contenuto liquido (liquido sinoviale).

Per confermare la diagnosi, faccia un'ecografia della regione.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio molto. Provvederò a fare l'ecografia. Grazie ancora, è stato gentilissimo e velocissimo. Un bellissimo servizio. Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.