Utente 329XXX
Sono da diversi mesi che soffro di problemi di erezione e mancanza di desiderio ....ho fatto una visita specialistica ed il medico mi ha prescritto un medicinale di nome levitra da prendere per 30 giorni in giorni alterni,il problema di erezione sembra risolto nel senso che una volta raggiunta l'erezione riesco ad avere rapporti non più come prima di questa cura che magari c'era il rischio che l'erezione non si manteneva,però il problema del desiderio è rimasto un po'...non è più quello di un tempo è veramente minimo.....cosa fare? Come mai dopo la cura il problema non è superato del tutto ? Ho bisogno di Un altra visita specialistica ? In contemporanea a questo problema il dottore riscontrò anche una leggera prostatitte,ho fatto le cure che mi ha prescritto il medico e non so credo sia risolto...attendo risposte grazie :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la risposta favorevole al vardenafil deve tranquillizzare ma,dal nostropunto di vista,non specificando quali esami diagnostici abbia eseguito,non è possibile aggiungere altro a quanto già sottolineato in altro post da lei inviatoci.Ha eseguito un ecodoppler penieno?Ha eseguito i dosaggi ormonali?Ci aggiorni,se ritiene o consulti un altro andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
La visita al pena che ho fatto dice che è tutto regolare,asta normoconformata,normale sensibilità peniena , questo mi ha scritto il dottore,poi ho fatto le seguenti analisi : FSH 5,1 (1,5-12,4) ; LH 4,6 (1,7 - 8,6) PROLATTINA 9,1 (4,04 -15,2) ESTRADIOLO 47,7 (10-52) TESTOSTERONE 6,60 (2,4-8,3) TESTOSTERONE LIBERO 14,6 (8,7 - 54,7) ,in cosa consistono i dosaggi ormonali? Per il desiderio che fare...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…gli esami ormonali me li ha trasmessi.Tutto regolare.A questo punto,o ritorna dall'andrologo di riferimento,o ne consulta un altro.Buon Anno.
[#4] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Ma il mio problema da cosa potrebbe derivare ? E sopratutto...con cura opportuna è tranquillamente risolvibile oppure può persistere ? Buon anno anche a lei
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le ho gia' sottolineato come la diagnosi,a mio modo di vedere,sia incompleta.Il vardenafil e' un vasodilatatore,lei risponde ma non si sa perche'...Credo sia necessario eseguire un ecocolordoppler penieno,anche,e,soprattutto,per un problema metodologico.Cordialita'
[#6] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
mi associo alla risposta del dr Izzo.
Completata la diagnosi andrologica, dovrebbe poi investigare le cause psichiche e relazionali, sempre presenti nel disagio sessuale, a loro volta causa o effetto.

lei è veramente tanto giovane.....forse un approccio poliedrico alla sua sessualità sarebbe d'obbligo, per evitare di intrappolarsi in un circolo vizioso che medicalizzi la sfera della sua intimità, rendendola meno spontanea...

La terapia, soprattutto alla giovane età della sua sessualità, non può solo essere "organo/focalizzata"...

le allego delle letture sul desiderio sessuale ipoattivo, spesso da copertura al deficit erettivo ed un canale salute tutto sul d.e.



http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1240-disturbi-desiderio-sessuale-parte.html
http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1268-disturbi-desiderio-sessuale-parte-seconda.html

http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile
[#7] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Io credo si tratti di qualkosa di fisiologico,non psicologico ,sono sempre stato uno sportivo,sono stato fidanzato 3 anni...quasi mai problemi...credo che la mia autostima sia sempre stata molto alta....apparte nel ultimo periodo,c'è un po' di paura con la mia attuale ragazza di non riuscire ad avere rapporti soddisfacenti,io cmq sono di Napoli centro visto che qui è un po' difficile comunicare ,magari se c'è quLche dottore di Napoli potrei venire a fare una visita in studio...e da maggio che ho problemi,tipo rossori,fastidi vari ( legati a leggera prostatite,così mi è stato detto) erezione ecc...ho fatto cure analisi ecodoppler ma non ho mai risolto completamente ...
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...fisiologico vuol dire normale!Buon Anno.