Utente 333XXX
Buon giorno, da tre giorni a questa parte ho avvertito dolore ai testicoli, mi spiego meglio. La prima volta il dolore era nella parte superiore del testicolo sinistro, il giorno dopo si è spostato a quello destro. Oggi 15 gennaio 2014 è ricomparso lo stesso dolore si è spostato a sinistra e da lì non si è più "mosso"
Dall'auto palpazione ho potuto constatare che il problema è l'epididimo, questa cosa mi preoccupa molto anche se il dolore non è forte, almeno che non mi muovo male o tocco la parte incrimina.
Riesco ad urinare e ad eiaculare tranquillamente anche se ho questo dolore minimo, non ho visto sangue nello sperma e il colore di esso è bianco anche se messo a contrasto con sfondi Nero\Bianco.

Per favore aiutatemi a capire se è una cosa grave o forse un infiammazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
le conviene far verificare da specialista la natura del dolore eventualmente con l'ausilio dell'ecografia per impostare la terapia più adatta qualora fosse opportuna. le infiammazioni epididimarie non dovrebbero essere sottovalutate poiché sono in grado di determinare problemi di fertilità.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Dottore la ringrazio, ho preso appuntamento da un andrologo a sesto san giovanni, l'unica cosa che mi preoccupa adesso è il tempo d'attesa 20\01\2014.
So che la domanda che sto per porle non può avere risposta senza una diagnosi, ma non posso fare nulla per alleviare il dolore, nell'attesa?
Inoltre è possibile che il problema essendosi presentato solo domenica 12 possa peggiorare nell'attesa?


La ringrazio in anticipo.

Eugenio F.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
da qua non possiamo.
può sentire il suo medico di base o andare in pronto soccorso.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Dottore Buona sera, sono stato dall'urologo tempo fa e non ha riscontrato nulla. Il dolore è passato il problema è che ogni tanto torna un leggero dolore tra il testicolo e il corpo (non so come si chiama) Ho consultato il mio medico di base e continua a ripetermi di tornare dal urologo. Io non so più che fare.

Un'ultima informazione: Io mi lavo tutti i giorni due volte al giorno, ieri ho avuto un rapporto protetto e non è successo nulla. Stamattina mi alzo con il solito problemino maschile e sento un leggero bruciore nella zona del frenulo. Adesso può essere stato lo sfregamento tra il lattice ed il frenulo a causare questo fastidio?

La ringrazio in anticipo per la sua consulenza.