Utente 334XXX
La scorsa mattina mentre mi stavo alzando dal letto, facendo un movimento brusco, il mio pene (ero vestito ) strofinò in modo violento con il materasso. In quel momento non ci feci caso.. Pensai che non fosse successo niente. Quando andai in bagno per urinare, notai che le mutande erano sporche di sangue. Preoccupato, ho fatto attenzione se si fosse rotto il frenulo, ma era ancora intatto. Subito dopo contrallai se la “pipi” fosse rossa, ma era normale. Poi ho notato un piccolo taglietto. Il problema sta nel fatto che il mio pene non riesce a diventare duro come l'ultima volta; rimane costantemente floscio oppure semiduro. Sono molto preoccupato non so che fare. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non è successo nulla di che. Lasci stare di guardare il pene e pensi ad altro: quel trauma non può avere ingenerato alcunchè. E' molto probabile, o quasi certo, cghe la sua sintomatologia sia dovuta a spavento/emotività ecc... Non faccia nulla se dovesse perdura consulti bravo collega.
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Lo spero grazie!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Dubito di sbagliare, tranquillo.