Utente 334XXX
Salve a mio padre di anni 74 è stato da poco diagnosticato un tumore al pancreas co metastasi al fegato. Effettuate TAC, PET e biopsia al fegato.

PET:L'indagine PET evidenzia iperaccumulo del tracciante a livello del fegato (multiple areecon SUVbw max 11.7) e della regione pancreatica (corpo/coda) (SUVbw max 9.4).

TAC: Fegato: Di dimensioni aumentate e contorni ondulati, dalla densità disffusamente disomogenea per presenza di sfumate aree nodulari ipodense di verosimile natura ripetitiva disposte in entrambi i lobi, meglio evidenziate nel precedente esame con mdc.
Pancreas: In corrispondenza del corpo/coda del pancreas si rileva quota di tessuto solido disomogeneo dal verosimile significato eteroplasico dai margini finemente spiculari, che si irradiano nel cellulare lasso circostante , dal DM di circa 7cm .

BIOPSIA:Frammento di parenchima epatico con struttura acineare conservata caratterizzato flogosi cronica linfoplasmacellulare periportale e focolai intralobulari. Ad una estremità del frammento è presente area caratterizzata da fibrosi perisunoidale con abbondante infiltrato granulocitari prevalentemente neutrofilo. Non evidenza di NEOPLASIA.

Ora mi chiedo che succede? Questo tumore c'è oppure no???? La PET potrebbe evidenziare qualche altra cosa?
Resto in attesa di un vs cordiale consulto
Ringrazio anticipatamente.
VM
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si tratta di una biopsia epatica
(non diagnostica, cosa assolutamente possibile)
e non pancreatica.

Le indagini diagnostiche, per quanto scrive, appaiono indicare effettivamente la presenza di una neoplasia pacreatica e di metastasi epatiche.

Certamente i colleghi che seguono suo padre si determineranno a perfezionare la diagnosi.


Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
io però non capisco...se è stata effettuata la biopsia su una metastasi, perchè non c'è segno di neoplasia?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Evidentemente il tessuto prelevato non è stato diagnostico.

Cosa le hanno detto i medici?
[#4] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
che nell'eseguire la biopsia potrebbe accadere una cosa del genere e andrebbe rifatta la biopsia!!! Ma nel caso di mio padre non voglio infierire ulteriormente tanto è chiaro che si tratta di tumore al pancreas!
Io voglio esserne sicura!
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
<<tanto è chiaro che si tratta di tumore al pancreas!
Io voglio esserne sicura!>>

se vuol esserne sicura, come è giusto, deve affrontare il corretto percorso diagnostico che, come è nelle cose, a volte è comprensivo di insuccessi.
[#6] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Abbiamo ritirato le analisi oggi:
CEA 6.87
CA125 1716.9
CA 19-9 70218.00
penso che non ci siano più dubbi!
[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
I markers sono fortemente indicativi di una neoplasia,
la definizione istologica invece è necessaria per il corretto approccio terapeutico e la valutazione prognostica.