Utente 334XXX
salve, sono un ragazzo e sono alto circa 160cm da quando avevo 14 anni. a 16 anni, in una visita specialistica, mi è stato detto che avrei dovuto guadagnare altri 2 centimetri, ma dopo 2 anni ancora niente. Mi è stato detto inoltre, che il mio mancato sviluppo in altezza può essere associato al sollevamento pesi, sport che pratico da quando ho 14 anni. La mia domanda è la seguente: può la palestra, in qualche modo, aver influito sullo sviluppo? E secondo, posso ancora sperare di guadagnare i famosi 2 centimetri, visto che le ossa non erano completamente formate e la mia altezza non è aumentata? 160 cm sono davvero pochi, e ho paura che dietro questo numero ci sia qualche problema ben più preoccupante. Grazie in anticipo della vostra risposta.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Premetto che non è l'ortopedico a occuparsi della crescita in altezza ma l'auxologo o più semplicemente l'endocrinologo.
Per sapere se è possibile aumentare di altezza bisogna accertare se le cartilagini di accrescimento degli arti inferiori sono ancora aperte o, come è presumibile a 19 anni, sono saldate. In questo caso l'altezza è definitiva.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Ringrazio molto per la risposta, che è stata molto affrettata e precisa. Vorrei chiederle delle precisazioni,però, sull' influenza della palestra sullo sviluppo. Sono da sempre un tipo sportivo, però a 14 anni può aver davvero bloccato la mia crescita? Ho sempre ricevuto pareri discordi tra loro, per questo mi piacerebbe averne uno da un medico competente.
grazie in anticipo, cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Aver fatto palestra non ha influenzato la crescita, se non si sono assunti farmaci (anabolizzanti & C.)
Cordiali saluti