Utente 312XXX
salve ho 19 anni e circa due anni fa andando in bici sono caduta provocandomi una lesione al corno posteriore del menisco mediale.. inizialmente mi hanno fatto fare fiseoterapia che non è servita molto.. ultimamente il dolore è aumentato notevolmente spostandosi paradossalmente alla tibia .. non riesco a stare seduta o anche coricata a letto col la gamba piegata perché quando provò a stenderla il dolore diventa insopportabile e si estende lungo la tibia .. quanche settimana fa sono andata dall ortopedico e con la classica visita mi ha consigliato l operazione.. il punto è che non so se con l operazione risolvo anche il problema alla tibia e soprattutto quanto tempo passerebbe prima di poter tornare a fare sport? perché gioco a pallavolo e mi dispiacerebbe perdere il torneo.. in più legato a pallavolo tempo fa ho preso male la palla e il pollice si è piegato verso dietro ..nonostante il ghiaccio se provo a spostarlo fa male..cosa potrebbe essere? vi ringrazio in anticipo cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci
32% attività
12% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
i suoi due problemi, e il modo di esporceli, sono il classico esempio di come NON si dovrebbe richiedere un consulto online.
Infatti, noi non possiamo assolutamente consigliarle cosa fare col ginocchio, o dirle se il dolore alla tibia le passerà con l'intervento, o ancora cosa sia successo al pollice (anche se possiamo sospettarlo: una lesione della placca volare o di un ligamento collaterale) perché NON L'ABBIAMO VISITATA.
Infatti la visita è fondamentale per capire quale sia la causa dei dolori e decidere cosa fare.
Quindi, o si affida allo specialista che l'ha visitata, o chiede un secondo parere ad un altro specialista sottoponendosi a nuova visita.
Saluti cordiali.