Utente 339XXX
Gentilissimi Dottori,
mio marito ha effettuato un esame del LS a dicembre con esito azoospermia.
il volume è stato 0.7 ml ph 7.0 nel primo spermiogramma e nel secondo, dopo pochi giorni, un volume di 0.08 ml ph 7.2.
A seguito abbiamo fatto diversi esami:
FSH 15.50 SU 1.4 - 18 mIU/ml;
LH 5.50 SU 1.5 - 10 mIU/ml;
testoterone 552 su 241 - 827 ng/ml
INIBINA B 91 pg/ml su 50 - 250
Inoltre abbiamo fatto gli esami genetiche CARIOTIPO, MICRODELEZIONE, FIBROSI CISTICA ed è tutto nella norma.
Dall'ecografia scrotale è emerso:
Genitali esterni normoconformati per sesso ed età. Assenza di Tumefazione a carico di entrambi i didimi che risultano normali per dimensioni, eco struttura ed ecogenicità. Aumento della coda dell'Epididimo destro e del deferente destro esito di pregresso fenomeno infiammatorio.Prostata nella norma per dimensioni, struttura e consistenza. Vescichette seminali vuote. Assenza di alterazioni strutturali a carico del canale inguinale destro e sinistro.
Inoltre lui ha subito i seguenti interventi: Varicocele a 13 anni, idrocele a 18 anni, Ernia inguinale dx a 28, ed ha avuto diversi episodi di Epididimite nell'ultimo anno.

A giorni dovrà sottoporsi a TESE per prelevare eventuali spermatozoi. Secondo Voi che possibilità abbiamo? E' giusto procedere così?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
procedura perfetta. Si trovano spermatozoi nella metà dei casi o giù di li. Auguroni.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore...
Stamani mi veniva un dubbio...
Siccome l'esame del liquido seminale è stato fatto mentre c'era in corso l'infezione dell'epididimite e dopo una radiografia al bacino... e poi è stato ripetuto dopo solo 3 giorni dall'ultimo esami... secondo lei, visto ora sono passati quasi tre mesi, è il caso di ripeterlo..? Inoltre mi è stato detto che il valore dell'FSH 15 è alto..ma anche se il laboratorio porta un intervallo 1.4 - 18 mlU/mL? Questo dubbio mi è venuto perchè ho visto che in diversi laboratori i margini di intervallo cambiano..
Scusate le mie domande...ma vorrei capire....e agire bene....
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Il volume è molto basso (ansia alla raccolta?), ma l' esito è quello. Non vedo pecche nella procedura. Un rx bacino dice nulla,