Utente 645XXX
Buon giorno,
soffro di psoriasi cosiddetta "guttata" (così mi è stata diagnosticata) da circa 15 anni soprattutto sui polpacci e poco sul busto con chiazze piccolissime. Il primo episodio si è presentato dopo un intervento chirurgico e poi non è più scomparsa, si attenua in estate (grazie al sole) e si intensifica durante periodi di stress emotivo. Ho provato le creme al catrame e al cortisone, ma con scarsi risultati. Ho sentito di nuovi farmaci e cure, vorrei avere maggiori informazioni ed indirizzi dove poter effettuare visite ulteriori. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Esistono nuove cure per la Psoriasi, ma il tutto deve essere stabilio dopo un attento iter diagnostico effettuato dal dermatologo :non tutte le psoriasi - e questo lo sa bene - si curano allo stesso modo:

sappia che la forma guttata, deve essere ben inquadrata anche dal punto di vista infettivo, poichè sovente legata a forme batteriche sistemiche "celate"

cari saluti ed effettui la nuova visita con tali dettami.

cari saluti

[#2] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
STENICO (TN)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Può anche utilizzare la Terapia termale: Comano Terme -Trento con impegnativa del medico di famiglia per ciclo di 12 bagni.Poi alla visita di ingresso cure le verrà spiegato tutto.
In fede
[#3] dopo  
Utente 645XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per la tempestività e la competenza.
Una domanda per il Dott. Laino: quali esami posso effettuare per verificare la componente batterica della psoriasi? E' possibile che sia legata al virus della varicella che ho contratto quando avevo tre anni?
Grazie per le Vostre risposte.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il VVZ (Virus Varicella Zooster) non sembrerebbe legato alla Psoriasi guttata, ma come indicatole è indubbio procedere con la visita specialistica dermatologica al fine di avere un elaborato completo anche delle analisi strumentali effettuabili.

cari saluti
[#5] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
STENICO (TN)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Vi sono diversi esami sia strumentali che ematochimici da effettuare ma vanno impostati sotto controllo specialistico pertanto dovrebbe recarsi dal Dermatologo di fiducia per la loro impostazione mirata.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 645XXX

Iscritto dal 2008
Ancora grazie per i consigli. Provvederò senz'altro a prenotare una visita e a fare gli esami e vi terrò informati.