Utente 118XXX
Buongiorno,ho 38 anni .
premetto che sono gia' stata dal mio medico di base ma non ho ricevuto una risposta che mi tranquillizzasse.
Da circa un anno quando faccio certi movimenti (ad esempio quando da seduta mi piego in avanti per legarmi le scarpe) esce da sotto il costato una bozza delle dimensioni di una palla da golf che mi provoca dolore .essa rientra subito appena mi alzo . ho pensato a un'ernia iatale ma il mio dottore di disse che non poteva essere perche' la bozza esce a dx. mi disse che poteva essere la cartilagine che ricopre lo sterno e che sarei dovuta tornare quando riuscivo a procurarmelo per farglielo edere. prtroppo (o per fortuna) non riesco a procurarmelo, oer cui rimango con i miei dubbi. Io sono di corporatura esile ma ho parecchio grasso addominale (cm 95 girovita per 55 kg di peso e 163 cm di altezza) ,mi sento sempre gonfia e questo mi fa pensare a qualche disturbo.
tornero' dal mio medico ma vorrei avere un'altra opinione. grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
in nessun caso un'ernia jatale può rendersi visibile dall'esterno.
Premesso ovviamente che a distanza non è possibile comprendere cosa corrisponda alla Sua descrizione, resta la possibilità che si tratti di normale pannicolo adiposo, di un'ernia della linea alba o tuttalpiù di una diastasi dei muscoli retti.
Le cosnsiglio di rivolgersi alla osservazione di un Chirurgo, il quale, oltre ad avere certamente più chiara la allocazione dei difetti erniari, conosce le manovre adatte a verificarne la presenza.
[#2] dopo  
Dr. Salvatore Cuccomarino
24% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Concordo con il Collega. Escluda assolutamente l'ernia jatale, che è tutt'altra cosa. E' probabile che possa essere un qualche tipo di ernia epigastrica, od un lipoma. E' indispensabile, comunque, una visita chirurgica.
Cordiali saluti.