Utente 169XXX
Salve ho effettuato ieri una rimozione del frenulo breve, ieri notte mentre dormivo ho avuto 2 erezioni nel sonno, mi sono svegliato con dolore entrambe le volte, ora sono andato in bagno ho messo un po di antisettico e mi sono accorto che intorno ai punti del glande si è tutto arrossato, sembra come una piccola ustione di secondo grado, suppongo sia dovuto alle erezioni notturne che hanno tirato i punti. Mi domandavo se sono normali queste situazioni o se devo intervenire
?! Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Il fenomeno non è ovviamente controllabile dalla sua volontà, quindi ci si può fare poco. Ovviamente deve evitare, per il momento, ogni tipo di attività sessuale. Per quanto riguarda il resto è senz'altro raccomandabile tenere la regione pulita e medicata in modo da evitare comunque possibili infezioni.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Dottore grazie per la risposta, vorrei un ultimo consulto da parte sua, al momento a vedere la situazione di come è stata suturata la parte mi viene da pensare che la zona rimarrà sfigurata a vita,la foto è a quasi 3 giorni di distanza. Vorrei un suo parere (chiedo qui perché al momento non ho modo di contattare il chirurgo e vorrei un secondo parere).
P.s. per il pus che si vede in foto il chirurgo mi disse di trattare con betadine gentalyn.


http://imageshack.com/a/img138/7964/m4p8.jpg
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le considerazioni estetiche a poca distanza dall'intervento non hanno valore prognostico negativo sul risultato finale, dunque non c'è particolare motivo di preoccupazione. Ciò che deve fare, al momento, è solo seguire le indicazioni del suo Chirurgo ed effettuare i previsti controlli.
Cordiali saluti