Utente 282XXX
Salve,
sono conscio delle numerose richieste d'aiuto che vi pervengono su questa tematica,ma purtroppo siamo in tanti,se non tantissimi a soffrire di questo problema. Un problema che ormai emerge sempre di più grazie alla superficialità e alla mancanza di valori al giorno d'oggi. Con questa premessa mi allaccio al mio problema : Come potete vedere dai miei dati,sono in sovrappeso e non di poco,cosa aggravata dalla mia altezza,che per un 18enne non è il top. A questo si aggiunge la morfologia del mio corpo,ovvero mani piccole,tutto piccolo,anche il mio pene. 4 cm di lunghezza e 9 di circonferenza da flaccido,10 cm di lunghezza e 11 di circonferenza da eretto. Tutti noi sappiamo che le dimensioni contano,si afferma il contrario solo per non logorare le menti di noi poveri sottodotati. Quando mi si dice che ci sono donne alle quali non importa la lunghezza,poco ci credo. Non si eccita nè a guardarlo nè a sentirlo. Praticamente 0. L'insoddisfazione cresce e il rapporto si rompe. Il rapporto purtroppo è composto anche dalla sfera sessuale,che quando è deludente,i risultati sono tradimenti o rotture. Sono anni e anni che mi pongo questo problema,e vorrei avere dei consigli da parte vostra su cosa fare. Con la mia precedente ragazza ho avuto problemi di disfunzione data la mia ansia e la sua nonchalance nel farmi notare la mia poca dotazione. Psicologicamente non è bello,e nemmeno fisicamente. La morfologia del mio corpo è normale,oppure necessito di qualche cura ormonale? O magari sono tutte mie ossessioni?
Vi ringrazio della risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

ci sono maschi che hanno dei genitali con misure inferiori alla norma per motivi congeniti, ormonali, disfunzionali....
Si faccia vedere da uno specialista andrologo che possa aiutarla a chiarire la natura delle sue riferite scarse dimensioni e possa aiutarla a risolvere i suoi problemi relazionali.
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio della risposta.
Secondo lei un intervento chirurgico,inteso come liposuzione oppure recisione del legamento sospensorio può aiutarmi almeno apparentemente?
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

la potrebbero aiutare "APPARENTEMENTE"
cari saluti