Utente 341XXX
buongiorno,gentilissimi dottori,sono da due 2 giorni a letto bloccata con la cervicale,mi prende dal collo fino a meta' schiena.in questi 2 giorni ho preso la tachipirina 2 volte al di da 1ooo ma senza nessun risultato.anzi... purtropppo ho paura di assumere antinfiammatori,come oki ,muscoril,voltaren...(fino al mese scorso lo facevo)fino a quando non mi hanno diagnosticato una depressione e sto assumendo da una ventina di gg EFEXOR 75MG.il mio medico dibase,mi dice che posso assumere tranquillamente gli antiinfiammatori,mentre lo psichiatra ha detto che la loro associaz.puo' provocare tossicita' (che vuol dire?)e sanguinamenti all'interno.Voi cosa ne pensate,vi prego di aiutarmi sto soffrendo come un cane .grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nella mia esperienza in questi casi assuma con la massima tranquillità gli antinfiammatori (purchè il paziente si sottoponga ai controlli medici e non utilizzi il fai da te) e non ho mai riscontrato niente di grave; l'associazione antinfiammatori (ma non tutti!) e antidepressivi serotoninergici in alcuni casi possono aumentare il tempi di sanguinamento
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille,per la sua risposta,mi sentopiu tranquilla ora!non ha idea di come sono spaventata da qnd assumo la venlafaxina;mi scusi l'ignoranza,cosa vuol dire aumentare i tempi di sanguinamento?grazie mille,per la sua cordialita'
[#3] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
mi scusi dottor Vannucchi,ho appena risentito il mio medico,mi ha detto per il mio problema,di usare voltaren in fiale,ma devo sospendere la venlafaxina per un giorno.Ma se sospendo quest'ultima,mi puo' peggiorare l'ansia,??? non so che fare,il dolore è forte,quanto la paura di assumere l'antinfiammatorio e sospendere l'altro .la ringrazioin anticipo per la sua risposta
[#4] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
se sospende la venlafaxina improvvisamente certamentepuò accusare i disturbi, tenga presente che nel trattamento del dolore è contemoplato l'uso di FANS ed antidepressivi ed è una pratica molto comune corroborata da seri studi scientifici; detto questo non voglio assolutamente sindacare sulle scelte di altri colleghi per cui si attenga alle indicazioni del pedico prescrittore
[#5] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
buongiorno dottor Vannucchi,ho appena sentito la mia psichiatra,riportandomi le sue stesse parole; sostenendo che purtroppo non volendo sindacare neanche LEI ED IO ma i medici di base,non conoscono tutti gli psicofarmaci e le loro interazioni.quindi la ringrazio ancora per la sua cordialita' immensa e che DIO me la mandi buona.LE AUGURO UNA BUONA GIORNATA.