Utente 343XXX
gent. Dottori da un paio di mesi mi sta succedendo una cosa piuttosto strana, quando eiaculo lo sperma non ha alcuna spinta e piuttosto che schizzare cola lungo la base del pene. Poiche un anno e mezzo fa sono stato operato di varicocele di secondo grado ho pensato di fare uno spermiogramma con spermiocoltura e un po di esami sangue-urine anche x vedere come fosse andata l'operazione.

Dagli esami si evince che ho un indice di flogosi dell liquido seminale di ben 2,4 contro parametri che qua dicono essere normali di 1.
La spermiocoltura e l orinocoltura sono però negativi. che vuol dire questa cosa?? Come mai non ho piu' il getto di 2 mesi fa, tra l altro sto cercando di avere un figlio ma senza risultati. Se può essere d'aiuto 3 mesi fa ho avuto la candida che ho contrastato con 2 pastiglie di fluconazolo.
Vi allego i miei esami e vi ringrazio anticipatamente se potrete essermi di aiuto
Giovanni



ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE
METODO: MICROSCOPICO
SPERMIOGRAMMA
ESAME CHIMICO FISICO
Colore LATTESCENTE
Aspetto TORBIDO
Volume 2,7 ml Superiore a 1,5
Viscosità ASSENTE ASSENTE
Ph 7,8 Superiore a 7,2
Tempo di fluidificazione NORMALE
ESAME MICROSCOPICO
Numero nemaspermi/ml 78 milioni/ml
Numero di nemaspermi totale 210,6 milioni
Altre cellule 5 milioni/ml
Emazie ASSENTI
Zone di agglutinazione specifiche ASSENTI
Zone di agglutinazione aspecifiche ASSENTI
MOTILITA'
Motilità totale 82 %
Motilità progressiva 56 %

MORFOLOGIA
Forme normali 28 %
Atipie testa 28 %
Atipie collo-tratto intermedio 20 %
Atipie coda 22 %
Residuo citoplasmatico 2 %

INDICI DI FLOGOSI
Test con PEROSSIDASI ¬ 2,4 milioni/ml

SPERMIOCOLTURA NEGATIVA

ANTIGENE PROSTATICO SPECIFICO 0,71

URINOCOLTURA NEGATIVA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,considerando che la prostata e le vescicole seminali producono più del 95% del liquido seminale,eseguirei un'ecografia trans rettale per valutare lo stato delle ghiandole annesse all'apparato genitale.L'esito della varicocelectomia non si valuta con esami batteriologici,bensì con l'ecocolordoppler e con periodici spermiogrammi.Che ne pensa l'andrologo di riferimento?Cordialità.