Utente 681XXX
Buon giorno.

Vi posto il report finale di un holter cardiaco che ho eseguito. Preciso di avere 32 anni, pratico sport (amatoriale), non bevo alcolici né caffè, non fumo. PAO normalmente 110-120/60-75.

Totale QRS: 71343
Durata registrazione: 23 ore, 32 min

Report Freq. Card.:
F.C. Min: 9 alle 21.23.49
F.C. Max: 117 alle 10.45.15
F.C. Media : 51

Episodi di bradicardia:
più lunga: 0.53.50 , 37 bmp med alle 01.00.18
più lenta: 0.53.50 , 37 bmp med alle 01.00.18

Battiti Sopraventricolari:
F.A. (Durata %)/Max. Freq. Media: (2) / 57 BPM
Singoli: 585
Coppie: 158
Runs: 70
Run più veloce: 100 bpm alle 06.46.14
Run più lunga: 14 bpm alle 04.49.20

Totale: 1212

Battiti ventricolari:
Singoli: 0
Coppie: 0
Runs: 0

R su T: 0
Totale: 0

Pause:
RR più lungo: 21.47 sec alle 21.23.58
RRs > 2.0 sec: 8

Freq, cardiaca:
in tachicardia (>120 bpm): 0
in bradicardia (< 50 bpm): 34556 volte, (48%)

Episodi livellamento ST:
Inizio 8.56.13 Fine 13.28.13 Durata 4.30.00
Max (µv) ST el. 262 Media (µv) ST el. 212
Canale primario V3 Canale secondario V4 F.C. Media: 65

Inizio 19.11.13 Fine 19.48.13 Durata 0.15.00
Max (µv) ST el. 225 Media (µv) ST el. 212
Canale primario V3 Canale secondario II,V4 F.C. Media: 66


Commento:
Regolare ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione con escursione fisiologica della frequenza cardiaca.
Frequenti extrasistoli sopraventricolari isolate, talore ripetitive.
Sporadiche extrasistoli ventricolari quasi esclusivamente isolate.


Mi devo preoccupare? Si possono curare queste extrasistoli? Ma soprattutto, sono pericolose in relazione ad una pratica sportiva (calcio)?


Da precisare che ho eseguito anche un Eco-cardio, risultato normale (tranne forse una minima insufficienza mitrale, che il dottore ha sentenziato come “normale” visto che “moltissime persone la hanno”).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
Le consiglierei di effettuare - a completamento della valutazione strumentale-un test ergometrico (ECG con prova da sforzo) o meglio,visto che pratica sport, un test da sforzo cardiopolmonare con determinazione del consumo di O2.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 681XXX

Iscritto dal 2008
Grazie, dott. Ascione.
Una precisazione: il "test ergometrico (ECG con prova da sforzo)" è quello che normalmente si fa dal medico dello sport per l'annuale certificazione agonistica?

Quello che più mi preoccupa sono gli slivellamenti e le extrasistoli emerse dall'holter.
Sopratutto mi domando se "rischio qualcosa" facendo sport all'intensità seguente (ho preso i seguenti dati tramite il cardiofrequenzimetro e non saranno certamente attendibilissimi)..però...

Dati Valore Unità
Durata 0,56,17
Frequenza campionamento Intervalli R-R

Consumo energia 717 kcal
Numero battiti 8417 battiti
Intervallo R-R min 306 ms (196 bpm)
Intervallo R-R medio 401 ms (150 bpm)
Intervallo R-R max 881 ms (68 bpm)
Valore di riferimento RLX 5 ms
Deviazione standard 83,1 ms
Rapporto Max/min 2,88
Media RR ponderata 418 ms
SD1 9,0 ms
SD2 117,0 ms
RMSSD 12,0 ms
pNN50 0,8 %

Potenza totale (0,00 - 0,40 Hz) 18098,20 ms²
VLF (0,00 - 0,04 Hz) 17622,12 ms² (97.4 %)
LF (0,04 - 0,15 Hz) 327,89 ms² (1.8 %)
HF (0,15 - 0,40 Hz) 148,19 ms² (0.8 %)
Rapporto LF/HF 221,3 %
[#3] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Il test ergometrico al treadmill o cicloergometro si esegue presso il medico dello sport o un centro cardiologico