Utente 270XXX
gentile dottore, sono molto preoccupato in quanto da circa 4-5mesi ho notato una picola pallina dura delle dimensioni di una lenticchia circa per intenderci posta sul polo superiore del testicolo destro in concomitanza dellepididimo credo. Vorrei sottopormi ad ecografia ma la paura che si tratti di qualcosa di grave mi ferma. Al tatto questa pallina mi provoca un lieve dolore o fastidio che si irradia fino allinguine. Cosa potrebbe essere? Lanno scorso in seguito a colica gassosa mi recai in pronto soccorso e per scrupolo il medico procedette alla palpazione testicolare confermandomi che tutto rientrava nella piena normalità. Cosa ne pensa mi aiuti per favore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
da come descrive la sua "pallina" potrebbe trattarsi di una cisti epididimaria ma purtroppo queste situazioni cliniche particolari come la sua richiedono sempre un esame ed un studio clinico diretto del problema per capire bene il problema e poi impostare le successive e precise indicazioni diagnostico- terapeutiche. Bisogna a questo punto consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

come le dice il dottor Bertta potrebbe trattarsi di una piccola cisti epididimaria oppure di una "idatide del Morgagni" ( piccolo corpicciolo, come una lenticchia o meno, posizionato vicino alla testa dell'epididimo) che può andare incontro a fenomeni di "torsione" estremamente dolorosi e che possono perdurare per molte settimane,
tale evenienza può essere rilevata dalla visita di uno specialista esperto o da una buona ecografia testicolare indirizzata al sospetto diagnostico ( molti ecografisti non ci pensano!)
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2007
ok vi ringrazio per le delucidazioni.....il mio terrore è che si possa trattare di qulacosa di bene più grave.
Secondo voi nel polo superiore in prossimità (se non dentro l'epididimo) c'è la possibilità di neoformazioni maligne? Vi pongo questa domande perchè su un sito di prevenzione ho letto che nell'epididimo è praticamente molto difficile che si formino tumori.
Sono cmq abbastanza spaventato da questa situazione.

Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
è proprio così! Comunque per avere più informazioni dettagliate su queste tematiche le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780 . In questo articolo è indicato in modo preciso come fare l'autopalpazione delle borse scrotali. Detto questo poi rimane sempre l'indicazione categorica a consultare un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com