Utente 133XXX
Gentili dottori
a mia madre 62enne e' stata diagnosticata una coxartrosi primaria e pertanto sara' sottoposta ad intervento chirurgico per la ricostruzione della cartilagine.Siccome l'ortopedico gli ha detto che il suo arto inferiore si e' accorciato volevo gentilmente sapere se dopo l'intervento la lunghezza della gamba tornera' come quella sana oppure rimarra' piu' corta per sempre.Gradirei inoltre conoscere il tempo di durata dell'intervento in quanto,nella mia ricerca in internet,ho trovato tempistiche assai discordanti!Ringrazio fin d'ora per il tempo e l'attenzione dedicatami
Cordialita'

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Caro utente,

cosa intende per "ricostruzione della cartilagine"?

Potrebbe scriverci di preciso che tipo di intervento ha indicato l'ortopedico nel suo referto?

Di solito per persone di 62 anni con artrosi avanzata si propone una protesi dell'anca:

http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/587-artrosi-anca-coxartrosi-protesi.html

http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1-protesi-anca-paziente-giovane.html

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottor Caldarella
mi scuso se sono stato poco preciso nella domanda,come esattamente lei scrive le e' stato proposto di sottoporsi ad una protesi dell'anca.Vorrei gentilmente sapere se l'arto accorciato tornera' come prima dopo l'intervento.Mi sarebbe molto utile,inoltre,conoscere i nomi dei centri specializzati e all'avanguardia dove sottoporsi a questo tipo di operazione.Non le nascondo un po' di preoccupazione anche perche',per quanto ho letto,non sembrerebbe un intervento semplicissimo.Ringranziandola per le sue risposte le auguro una buona Pasqua
Cordialita'
[#3] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Caro utente,

Lei pone l'accento su di un argomento molto delicato quale il ripristino delle corrette geometrie articolari. Si tratta di un argomento complesso. La invito a leggere questo breve articolo che contiene una risposta dettagliata alla Sua domanda. Se avesse bisogno di chiarimenti, non esiti a chiedermeli in questo spazio.

http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/7-lunghezza-arti-protesi-anca-importanza-pianificazione-pre.html

Quanto ai centri all'avanguardia per questo tipo di intervento, in Italia ce ne sono diverso, ma naturalmente per ovvi motivi deontologici non posso pubblicizzarne uno in particolare. Sono certo però che girando su questo sito e su tutta internet, non faticherà a trovare i riferimenti che faranno al Suo caso.

In bocca al lupo
[#4] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo Dottor Caldarella
la ringrazio tanto per le sue delucidazioni che mi sono state di grande aiuto,non manchero' di informarla sugli esiti dell'intervento che,spero vivamente,si risolva nel migliore dei modi.
Cordialita'