Utente 336XXX
Il 24 marzo scorso a seguito di ecografia e agoaspirato mi è stato diagnosticato un adenoma pleomorfo alla ghiandola parotide dx, che io sentivo da circa 4 anni, di circa 2 cm, medio mi ha detto il radiologo oncologo che lo ha diagnosticato. Dall'esame istologico ovviamente mi è stato consigliato di intervenire chirurgicamente, come da protocollo, senza fretta. Avrei intenzione di operarmi per settembre prossimo, organizzandomi per tempo. Vorrei operarmi in un centro che offra le massime garanzie di riuscita, soprattutto per evitare eventuali compromissioni del nervo facciale, anche se mi è stato detto che è superficiale come lesione. Io ho 34 anni, sono mamma e non vorrei sopportare una paresi facciale!! Abito in Calabria. Grazie per la cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, fra i chirurghi più quotati sui problemi delle Ghiandole salivari, le suggerirei il DR Pasquale Capaccio, che opera all’Ospedale Maggiore di Milano .
Trova qui i recapiti:
http://www.policlinico.mi.it/Reparti/o/SCH_Otorinolaringoiatria140207.pdf

Sarei curioso di poter leggere per esteso i referti dell'ecografia e dell'agoaspirato o dell'esame istologico.
La ringrazio, cordiali saluti ed auguri