Utente 182XXX
Scusi egr.Dottore, perché le sto rubando un po' del suo tempo prezioso, poiché ultimamente, essendo ipertesa da anni con minima alta, ho riscontrato con il PULSIMETRO/saturimetro,i battiti molto accellerati da 88 a 103 pure a riposo, inoltre ed ho appena avuto d un episodio di respiro affannoso, dopo uno sforzo fisico ed emotivo,, mi sono recata dal cardiologo per visita controllo, premetto che HO 60 ANNI sono paziente obesa 105 kg su cm. 57 e che ho le apnee notturne di medio grado, per cui ho sonno disturbato e mi sveglio almeno 1 volta a notte, ho pure la bronchite cronica asmatica e BPO, ED ASSUMO AL BISOGNO 2 PUFFI DI SYMBICORT SERA E MATTINO, mentre per l' ipertensione assumevo cotareg da mg 80 ed isoptin da mg. 80 al mattino.
il cardiologo ha scritto(SPERO DI TRASCRIVERE ESATTAMENTE)
ECG v,s, 94' - GAS.
ECOFLESH . IVS. Fg> 60% atteggiamento ipercinetico
DEVO PREOCCUPARMI PER QUESTO ESITO?PER TIMORE, AL MOMENTO, NON HO CHIESTO MAGGIORI SPIEGAZIONI.
Dottore mi puo' spiegare meglio lei, per favore, la diagnosi riscontrata da ECG ed ECOFLASH?SPERO CHE LEI MI POSSA UN PO' TRANQUILLIZZARE, ESSENDO MOLTO EMOTIVA PER CUI MI PREOCCUPO IN PARTICOLAR MODO.
Il cardiologo, mi ha riferito che fortunatamente ho ancora cuore piccolo e non ingrossato, nonostante i le pulsazioni alte, e che eravamo ancora in tempp per sistemare le cose percui mi cambiava l' isoptin con il tildien da 60 mg 8(1 COMPRESSA MATTINA ORE 8 ED 1 COMPRESSA ALLA SERA ORE 20) per abbassare i battiti.Ma io ho avvertito solo respiro affannoso per una volta, come ho detto sopra, ma non le palpitazioni, per cui non e' che l'ISOPTIN DA 80 MG. POTEVA ANDARE ANCORA BENE SENZA ESSER NECESSARIO SOSTITUIRLO? E poi questo respiro affannoso non potrebbe esser dovuto magari alla bronchite asmatica di cui soffro da anni e non da un problema cardiaco? Lei cosa ne pensa?Da profana, non era meglio il betabloccante del tipo tenormin per abbassare i battiti, il mio cardiologo mi ha detto di no perché ho la bronchite asmatica, lei che ne pensa?Mi pare che il tildien mi accentui la stitichezza che ho in seguito a diverticolosi colica DI CUI SOFFRO,( HO LETTO NELLE CONTROINDICAZIONI CHE POTREBBE DARE PURE BLOCCO INTESTINALE, PER CUI MI STO PREOCCUPALDO ALQUANTO), nel caso di eccessiva stitichezza da questo farmaco ne posso assumere un altro di stesso genere o di altro tipo per abbassare i battiti, cosa mi puo' suggerire lei come consiglio di specialista? RESTO IN ATTESA DI UNA SUA CORTESE RISPOSTA E LE PORGO DISTINTI SALUTI NEL RINGRAZIARLA PER LA SUA CORTESE ATTENZIONE E DISPONIBILITA' VERSO LE PROBLEMATICHE DI NOI PAZIENTI CHE NECESSITIAMO DEI VOSTRI PREZIOSI CHIARIMENTI E SUGGERIMENTI NECESSARI PER MIGLIORARE LE NOSTRE CONDIZIONI FISICHE ED IL NOSTRO STILE DI VITA. ANCORA UN GRAZIE DI CUORE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara Sig.ra c'è troppa confusione in quello che riporta...I dati dell'ECG non sono corretti (non sono dati elettrocardiografici e non sò da dove provengono)....L'ECOflash non esiste (probabilmente ha fatto un semplice ecocardiogramma, ma non riporta i risultati)....In questi terminni non posso darle alcuna risposta.
Saluti cordiali