Utente 339XXX
Buongiorno,
premetto che non ho alcun sintomo relativo a questa patologia e che sono stato operato di ernia inguinale sinistra 6 anni fa; poco fa ho voluto controllare entrambi i lati per verificare una eventuale presenza o recidiva. Il risultato dell'ecografia ha riscontrato una piccola ernia a destra; il chirurgo invece (dopo avermi fatto tossire e controllatomi) mi ha rassicurato che non c'è alcuna presenza e che l'ecografia non è l'esame più corretto bensì serve il controllo delle mani di un chirurgo esperto (e sono convinto che lui lo è). Potreste confermarmi quanto affermato? Posso stare tranquillo della diagnosi chirurgica? Io comunque non sento niente. Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, confermo. Prego.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Dottore,
la ringrazio vivamente
[#3] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno dottore,
desidererei un unlteriore chiarimento; (probabilmente mi sto fissando troppo) è normale che premendo sulla regione inguinale e sforzandomi un po' sento lievemente qualcosa che fuoriesce. Il mio chirurgo mi ha rassicurato sulla non presenza di ernia ed in effetti l'ernia che mi fu operata fuoriusciva provocando un rigonfiamento. Cosa potrebbe essere?
[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Difficile dirlo non visitandola.Un lipoma forse?