Utente 346XXX
Buongiorno mi chiamo Alessandro ho 23 anni e sono stato circonciso in stile libero 15 giorni fa
La prima settimana post operatoria è andata benissimo senza problemi o dolori. Alla prima visita di controllo lo hanno trovato leggermente infiammato e mi devo medicare 3 volte al gg con una soluzione disinfettante spray asciugare bene con Phone e poi metto il Betadine liquido per disinfettare e lascio che asciughi! Non ha idea del bruciore dottore e del prurito che dicono sia più che normale. In più prendo tre volte al giorno ibuprofene da 600 mg che sta piano piano rossorbendo l'infiammazione che mi hanno assicurato possa capitare. In questi giorni hanno iniziato a sciogliersi i punti E la mia domanda riguarda poprio questo: quando so sciolgono lasciano tt la loro sostanza bianca sul glande e la parte del frenulo facendo un gran paciocco. Mi hanno detto detto di fare al massimo una doccia al giorno che io faccio con acqua fresca per pulire tt i punti che ormai sono caduti e tenere il glande pulito solo che in alcuni punti del glande rimangono attaccati e non vanno via. Ovviamente non sfrego o altro semplicemente passo l'acqua e lascio che si stacchino senza fare forzature o altro!
La mia domanda è: quei residui che rimangono sul glande vanno poi via da soli con il tempo?? Grazie mille spero mi rispondiate preso è stata una seconda settimana difficile e mi spaventa il fatto che ne ho almeno per altre due settimane. Il dottore mi ha detto che potrò riprendere una normale vita sessuale il 19 di giugno, prima proprio nn posso fare nulla? Lo chiedo perché inizia a diventare diff resistere anche se il mio pene in queste condizioni mi fa passare tt la voglia ahahaha .
Grazie mille
Alessandro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non so se sarà il 18 o il 20 giugno il giorno fatidico in cui riprenderà la normale vita sessuale ma,a naso,senza poter vedere,credo che la strada intrapresa sia quella giusta.Segua i consigli post operatori ricevuti dal chirurgo.Cordialità.