Utente 158XXX
Gentili dottori,
da pochi giorni mia madre ha l'avambraccio ingessato fino al gomito. Puo' affrontare un viaggio in aereo di 2 ore e mezza in totale sicurezza? Ho letto di possibili rischi di Trombosi Venosa Profonda, ma in genere sono riferiti ad arti inferiori. Mi preoccupa pero' il fatto che lei soffra di vene varicose e sia in sovrappeso. Sono forse necessarie iniezioni di eparina?
Vi ringrazio in anticipo per la cortese attenzione. Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

le ricordo i limiti dell'utilizzo di questo mezzo per questi scopi.

mi sembra piuttosto informato.

l'immobilizzazione dell'arto superiore non accentua i rischi vista la brevità del volo, esiste peraltro la possibilità che sua madre a causa della difficoltà a muoversi in sicurezza sia costretta a rimanere seduta durante tutta la durata del volo, questo non dovrebbe comportare problemi di trombosi agli arti inferiori.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazion per la sua cortese risposta