Utente 703XXX
Buongiorno dottori
ho un deficit erettile , ho fatto dei controlli e non risultano esserci problemi.Ho sentito parlare degli esercizi di Kegel per rinforzare il muscolo pubococcigeo. Volevo sapere se questi eserecizi possono giovare all‘erezione oppure no.
Vi ringrazio per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
in presenza di un problema erettivo, prima di iniziare un discorso terapeutico è sempre bene arrivare a fare una diagnosi corretta e capire la causa del suo problema. Detto questo , possiamo aggiungere poi che i muscoli pubococcigei, detti anche dell'"amore", sono muscoli come tutti gli altri e possono quindi essere , come tutti i muscoli, allenati. Gli esercizi più famosi in questo senso sono quelli del dottor Arnold Kegel (1894–1981), un ginecologo-urologo americano che li ideò per tonificare i muscoli del pavimento pelvico in presenza di incontinenza urinaria, soprattutto nelle donne, ma anche nell'uomo si è visto che questi "allenamenti" possono migliorare anche la risposta sessuale. Consulti a questo punto in diretta il suo andrologo per avere indicazioni ed informazioni più precise in questo senso.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com