Utente 337XXX
Gentili Medicitalia,

sono una donna di 26 anni, ho sempre extrasistole e tachicardia... sono ansiosa e frenetica e non sono ancora riuscita a rilassarmi. Ci sono giornate che non riesco a tenere il conto di quante extrasistole percepisco. Ho fatto un ECG un anno fa circa e mi era stato consigliato un Holter che non ho più fatto per motivi economici. Sono nata con un piccolo soffietto al cuore innocente.
Cosa posso fare? Devo rifare una visita cardiologica?

Soprattutto che conseguenze possono avere tutte queste extrasistole al giorno? E' qualche anno che ho questo problema.

Grazie per la disponibilità, un cordiale saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
ma senza una diagnosi come crede che noi possiamo esserle di aiuto ????
Occorre capire innanzitutto di che extrasistoli si stà parlando (sono sopraventricolari o ventricolari ?); poi deve fare un ecocardiogramma se non l'ha già fatto e chiaramente un Holter ECG per stabilirne oggettivamente il numero nelle 24 h.
Saluti cordiali