Utente 761XXX
Salve, vorrei delle risposte ad un mio dubbio.
Durante del petting, la mia ragazza mi ha portato all'eiaculazione e il liquido seminale è stato raccolto in un fazzoletto di stoffa che ovviamente si è bagnato. Sebbene ripiegato più volte, anche la parte più esterna si è bagnata ed è venuta a contatto con la mano della mia ragazza. Dopo circa un minuto, con la stessa mano si è toccata il clitoride e parzialmente le labbra. Un contatto di questo genere potrbbe conmportare conseguenze spaicevoli? E che differenze ci sono tra un contatto di questo genere ed un contatto avuto con la mano bagnata di liquido preseminale? Ringrazio coloro che mi sapranno rispondere.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
da quello che ci racconta possiamo, con una cerca cautela, rassicurala . Ma cerchi in futuro di non ripetere simili esperienze . In questi casi è sempre difficile capire la reale dinamica dei giochi sessuali avvenuti. Anche all'ultima domanda è difficile risponderle se non ricordandole che il liquido pre-eiaculatorio contiene , seppure in numero molto più basso rispettto ad un liquido seminale, un certo numero di spermatozoi.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 761XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio sentitamente dottore. Quindi è decisamente eccessivo ricorrere alla pillola del giorno dopo (il fatto è accaduto ieri)? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Si mi sembra eccessivo. Comunque sentite anche un parere in diretta da parte del ginecologo della ragazza .
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com