Utente 337XXX
Buongiorno allo staff,e un ringraziamento per la disponibilità,vengo al dunque:
Ho eseguito un ecocardio e un holter24 h un paio di mesi fa perchè avvertivo tachicardia e tuffi al petto,in totale l''holter ha riportato una frequenza media di 85 bm e 7 extrasistoli ventricolari,da un mese ad ora sto notando varie cose:svolgendo un regime di vita un po piu stressante,orari notturni ,andare a dormire tardi svegliarsi tardi,stanno aumentando un po le extrasistole,e in particolare noto che aumentano in momenti di stanchezza o emozioni intense,ad esempio:l''altro giorno sono andato dal dentista e nel effettuare una cura per una caria ho provato abbastanza dolore,e dopo qualche minuto ho avverito 4 o 5 extrasistoli,la stessa cosa succede quando vado a ballare il sabato sera torno a casa mi metto a letto e avverto degli extrasistoli,voi che ne pensate di questa situazione?come mai aumentano in determinati momenti?
(ho svolto anche un emocromo ed esami tiroidei)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Tutti gli stress fisici ed emotivi aumentano sia la frequenza che la eccitabilita' del cuore, e quindi che lei abbia una frequenza media modestamente aumentata e qualche extrasistole non meraviglia.
E' inutile che lei dica che l'unico modo e' quello di condurre un regime di vita piu' tranquillo; importante e' tenersi lontano da caffeina, teina, cola, energy drinks e ovviamente dal fumo
Arrivederci