Utente 290XXX
ciao, ho 29 anni e prendo la pillola da anni. Diverso tempo fa, forse un anno, mi si è formato un livido a livello della tibia, sullo stinco della gamba sinistra, di circa 3cm di diametro. Pensavo fosse una semplice botta e invece non è mai guarito, è rimasto con una colorazione rossastra, sempre dolente al tatto. A cosa può essere dovuto il fatto che non guarisce più??? (neanche con momentdol e una crema all'arnica) Che genere di esami dovrei fare?? A volte mi si gonfiano le gambe, tutte e due, soprattutto la sera dopo essere rimasta molto in piedi e presentano piccoli capillari rotti a livello del ginocchio. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
non è raro che ad un trauma contusivo faccia seguito la comparsa di fini teleangectasie (capillari dilatati) che possono assumere in lontananza l'aspetto di una ecchimosi.
Pertanto, anche in considerazione degli altri sintomi riferiti, un consulto specialistico dal vivo potrebbe essere indicato.