Utente 355XXX
Salve ho 15 anni e recentemente ho fatto la visita sportiva e siccome avevo una bassa frequenza cardiaca mi hanno dato da fare anche l'esame dell'holter e l'ecocolordoppler.
l'ecocolordoppler è andato bene ma sono preoccupato per l'holter poichè è venuto fuori che ho una frequenza che varia dai 65/75 b.p.m di giorno e in circostanze normale, mentre di notte ho una frequenza che varia dai 45/55 b.p.m con un picco minimo di 43 b.p.m. Tutto regolare sotto sforzo.
Da quello che ho letto la mia è una frequenza moderatamente bassa.
è una cosa per cui preoccuparsi o è una cosa normale che magari va via con l'adolescenza? soffro di bradicardia?
Grazie dell'eventuale risposta
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei è minorenne per cui non dovremmo risponderle, anche perche lei ha falsificato i suoi dati per apparire 18enne.
Non cerchi mai più di imbrogliare alcuna persona.
Detto questo la sua frequenza cardiaca è perfettamente normale
Arrivedeci