Utente 243XXX
Buongiorno, scrivo perchè è da qualche mese che ho un fastidioso bruciore alle natiche e alla parte alta delle coscie.Il mio medico curante sospetta una sciatalgia e mi ha prescritto una Tac senza contrasto il cui esito riporto:
marcata riduzione dello spazio intersomatico al passaggio lombo-sacrale, con degenerazione completa del disco intesomativo ed irregolarità artrosiche della limitante somatica inferiore L5 e dellalimitante somatica superiore di S1 e grosso becco osteofitari marginale posteriore che protrude posteriormente e crea piccola pseudo ernia, meritevole di completamemto diagnostico con esame RM del rachide lombo-sacrale.
Riduzione dello spazio intersomatico L3-L4 senza impegno radicolare.
Alterazioni porotiche del sacro.
Artrosi delle articolazioni interapofisarie a livello lombare visualizzate, con sclerosi delle faccette articolari.

Premetto che oltre al disturbo sopra riportato non ho mal di schiena e con una cura antinfiammatoria ora anche il bruciore è scomparso.
Mi sono rimasti dei dolori alla parte alta delle spalle che sono più marcati alla mattina appena sveglia che scompaiono con il movimento.
Le chiedo inoltre, avendo sempre frequentato la palestra e yoga, se devo continuare o no in queste attività.
Ringrazio per l'attenzione che vorrete prestarmi.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ho visto che ha postato lo stesso consulto anche in Neurochirurgia. Devo dire che condivido pienamente le risposte date dal Collega. Per avere un parere specifico, nel caso che i disturbi si ripresentassero, può essere utile consultare un medico fisiatra esperto per una valutazione diretta
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio della sua cortese risposta.
Il mio medico ha ritenuto opportuno fare un approfondimento diagnostico come consigliato nel referto della TAC.
Appena in possesso dell'esito farò quanto da Lei consigliatomi.
Cordiali saluti.