Utente 295XXX
Salve sono un uomo di 30 anni e spesso ma non sempre mi capita di non avere erezioni soddisfacenti e in piu la seconda erezione ha tempi refrattari lunghissimi, anche per star bene mentalmente e con me stesso vorrei togliermi ogni dubbio e farmi delle analisi ormonali pero' non so quali nello specifico dovrei fare per questo tipo di problema e' possibile scrivermi tutti quelli utili abbastanza completo cosi lo confronto con quello che chiedero al medico di base??Magari proprio le sigle che si riportano in ricetta. Poi cordialmente vi chiedo se e' possibile che si tratti di un problema ormonale?? grazie mille a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'inquadramento ormonale va fatto da uno specialista reale,in base agli esiti della visita medica e valutando l'anamnesi del Paziente.Il periodo refrattario non ha uno standard esportabile per tutti gli uomini,anche perché non é scritto da nessuna parte che il rapporto debba essere ripetuto,tantomeno a 30 anni.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore in realta' la visita l ho fatta e lui mi ha detto che non ho problemi pero' io per una sicurezza in piu volevo farmi queste analisi per questo cercavo i nomi, poi mi scusi perche a 30 anni un rapporto non va ripetuto?? non dovrebbe essere il contrario?? grazie dottore
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il rapporto "può" essere ripetuto ma non "deve" essere ripetuto,cosa che accade spesso quando il primo rapporto é caratterizzato da un'eiaculazione precoce.Non credo abbia incontrato uno specialista,in quanto la diagnostica ormonale é parte integrante della gran parte delle visite andrologiche.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Dottore grazie per le sue risposte cmq io l andrologo l ho incontrato anzi le diro di piu mi disse di avere una congestione della prostata e quasi sicuramente questi problemi derivavano da quello mi ha prescritto il ciproxin 1000 e ho fatto un ecografia transrettale dove si evince un infiammazione che lui considera guaribile.
Io volevo solamente togliermi tutti i dubbi anke con le analisi ormonali tipo testosterone, testosterone libero,prolattina, dsh,lsh, ft3, ft4, tsh pero nn so se bastano o si devono aggiungere altre questo era il problema e cio ke kiedevo, non sarebbe stato il caso mentire su una situazione che riguardi me e che ho richiesto un consulto grazie mille.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

può essere abbastanza normale non essere in grado di avere un "secondo" rapporto in tempi relativamente brevi.
Se lei fisicamente sta bene, se ha il desiderio sessuale, se è in grado di avere una erezione che le consente una penetrazione con orgasmo ed eiaculazione direi che queti fenomeni garantiscono una buona adeguata situazione ormonale.
Se , in vece, ci fossero problemi generali e locali, allora si potrebbe valutare se possano esistere carenze ormonali alla base di tali fenomeni.
Uno specialista potrebbe indicarle, in tale circostanza, quali esami ormonali effettuare tra i classici LH, FSH, PRL, Testosterone, E2, TSH che sono normalmente richiesti di routine
CARI SALUTI
[#6] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Dottor Pozza la ringrazio per la sua risposta il fatto è che ogni tanto l erezione è un po debole cioe nel durante tenta ad indebolirsi pero nn vorrei fosse una cosa psicologica perche a volte non mi capita, il moo andrologo disse che derivava da quello io pero ho il dubbio che potrebbe essere una cosa ormonale, la seconda volta invece dopo circa mezz ora dalla prima il problema è molto piu frequente e debole pero in tutto cio riesco ad eiaculare posso farmi quegli esami da lei scritti in precedenza??
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...dinanzi ad un calo del tono eretico,assieme ai dosaggi ormonali,va eseguito anche un ecocolordoppler penieno.Cordialità.