Utente 107XXX
Salve chiedo questo consulto per capire se posso ancora "aspettare" o è forse ora che ricorra ad un medico. Premetto che ho fatto 24 anni da poco e soltanto l'anno scorso ho iniziato a notare cambiamenti forti nella mia voce che stava diventando molto più dura e grave e rauca, mentre dallo scorso anno ho visto dei cambiamenti nel mio corpo, soprattutto nel busto sta diventando più alto e si sta trasformando dalla sua forma simile a quella di un bambino ancora tuttora. Inoltre sto notando dentro di me un accresciuto desiderio sessuale che si è sviluppato negli ultimi sei mesi. Non che prima non ne avessi ma forse quello che credevo fosse la normalità del desiderio sessuale in realtà era una cosa acerba. Non capivo infatti perché la gente potesse andare dalle prostitute perché aveva bisogno di rapporti sessuali,mi sembrava una cosa da persone depravate fuori di testa non capivo quando mi parlavano di bisogno. Adesso invece lo capisco da quando ho sviluppato un desiderio che è molto aggressivo è una cosa che mi viene in mente tutta la giornata e poi soprattutto mi si è sviluppato un desiderio pazzesco di ragazze cosa che prima non c'era. Mi spiego meglio non è che una bella ragazza non mi piacesse ma non era come ora dove ci penso in continuazione,e vorrei saltare addosso a tutte. Una volta(fino allo scorso anno) mi piaceva da matti il calcio non riuscivo a rinunciarci e non riuscivo a rinunciare ai videogiochi, adesso mi sembrano cavolate cose per bambini e l'unica cosa che mi interessa sono le ragazze. Per ora soltanto interesse perché sessualmente ancora non posso fare nulla considerando che il mio pene è ancora acerbo e non ha la forma di quello di un adulto, durante l'erezione il glande non si scopre ( e non può farlo) perchè è coperto completamente dalla pelle con un "tubicino" di pelle all'estremità da cui non può uscire neanche a cannonate. Cioè credo che sia normale perché si vede che il mio corpo non è maturo e nelle foto di primo liceo a 14 sembravo veramente un bambino e anche per strada la gente mi scambia sempre per un bambino di 15 anni. Secondo voi ho bisogno di un dottore?Cioè sono ad un punto assurdo i miei amici sono uomini io sembro un bambino, questo ferragosto sono rimasto a casa perché mi fa rabbia il pensare che ci sono ragazze e non posso farci nulla non posso provarci non posso dire niente!, questa cosa mi sta facendo impazzire così è pazzesco è tutto rovinato, di cosa parlo con gli amici?Posso dire sempre che nella mia vita c'è solo lo studio e che sono così sfortunato che ragazze non ne trovo?Per quanto a lungo dovrò sparare queste cavoalte?Fatemi sapere cosa ne pensate perché veramente mi sta costringendo a isolarmi dal resto del mondo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve
consiglierei una visita endocrinologica e l'esecuzione dei dosaggi ormonali
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
dottore ma secondo lei è possibile che tutto ciò rientri nella normalità? Voglio dire è possibile che sia una cosa genetica, perché anche mia sorella che al momento ha 18 anni sembra una bambina rispetto alla sua età...E' possibile che come mi hanno detto finora bisogni soltanto "aspettare"?