Utente 360XXX
Salve Dottori,

circa 7 mesi fa ho subito un intervento di circoncisione. Il decorso non è stato dei più semplici in quanto per circa 3 mesi ho avuto un edema con conseguente leggero rigonfiamento tutto intorno al pene. In più, a detta del dottore che mi ha operato, si era formata una sacca di siero e quindi usciva del liquido da sotto il glande. Ora l'edema è scomparso però ho ancora delle piccole fuoriuscite di questo liquido ogni volta che scopro il glande e noto che c'è una specie di membrana o mucosa appiccicosa di colore rosso sotto la pelle intorno alla cicatrice e toccandola mi provoca un leggero dolore. Vorrei sapere da Voi Dottori se è una cosa normale, dovuta dall'operazione di circoncisione, oppure se è altro e magari se ci fosse qualche pomata per togliere questo fastidio.
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il decorso è un po movimentato. Sta continuando ad uscire quello che sembra essere siero. Si tenga disinfettato con disinfettante non alcoolico e segua quanto detto da collega.